Star Trek: Picard, il produttore risponde alla petizione sulla statua del Capitano Nog

Star Trek: Picard, il produttore risponde alla petizione sulla statua del Capitano Nog
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo la morte di Aron Eisenberg, attore conosciuto per il suo ruolo di Nog in Star Trek:Deep Space Nine, i fan hanno lanciato una petizione per inserire una sua statua in Star Trek: Picard. Ebbene, Alex Kurtzman ha dichiarato che tale richiesta sarà ascoltata.

Nel corso del panel di Star Trek al Comic Con di New York, Kurtzman, produttore dello show con protagonista Jean-Luc Picard, ha raccontato di essere al corrente della petizione e dei modi in cui i fan stanno ricordando Eisenberg. In più, ha spiegato che lui e il resto della produzione stanno prendendo in considerazione modi diversi con cui omaggiare il compianto attore. "Abbiamo visto la petizione e ovviamente desideriamo onorare Aaron in ogni modo possibile, quindi considereremo ogni opportunità", ha dichiarato il produttore.

Emma Gazaway, l'autrice della petizione, e tutti coloro che l'hanno sottoscritta vorrebbero che fosse inserita una statua del capitano Nog nei quartieri generali della Starfleet, in modo da rendere canonica la sua promozione a ufficiale. Si tratterebbe di un modo per ringraziare Eisenberg per il suo contributo all'universo di Star Trek e celebrare tutte le emozioni suscitate negli spettatori in questi anni.

Star Trek: Picard debutterà nel 2020 sul servizio video on-demand CBS All Access, mentre in Italia sarà pubblicata su Amazon Prime Video. Al Comic Con, inoltre, è stato presentato anche il nuovo trailer.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1