Star Trek: Picard è stata rinnovata ufficialmente per una seconda stagione

Star Trek: Picard è stata rinnovata ufficialmente per una seconda stagione
di

Manca ancora più di un mese dall'uscita di Star Trek: Picard, ma CBS All Access ha deciso di portarsi avanti rinnovando ufficialmente la serie per una seconda stagione.

Secondo quanto riportato da Deadline, la seconda parte della serie che rivedrà Patrick Stewart nel suo storico ruolo sarà composta nuovamente da 10 episodi. La scelta di procedere in anticipo con il rinnovo è principalmente dovuto a un incentivo di $20.4 milioni stanziato di recente dallo stato della California.

La notizia era nell'aria già da qualche giorno, visto che il network si era già adoperato per cercare un sostituto dello showrunner Michael Chabon, che dopo aver realizzato la prima stagione dovrà dedicarsi all'adattamento del suo stesso romanzo The Adventure of Kavalier and Clay. Chabon rimarrà comunque coinvolto come produttore esecutivo.

Come per Discovery, gli episodi di Star Trek: Picard saranno pubblicati settimanalmente su CBS All Access e dovrebbe accadere lo stesso anche per la seconda stagione, le cui riprese potrebbero iniziare già questa primavera in vista di un'uscita prevista per fine 2020 o (più realisticamente) inizio 2021.

La serie esordirà negli Stati Uniti il 24 gennaio, mentre nel resto del mondo (Italia compresa) sarà distribuita il giorno dopo su Amazon Prime Video. Secondo IMDb, Star Trek: Picard è la serie più attesa del 2020.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3