Star Wars, il creatore di Battlestar Galactica: "Vorrei creare una serie TV sulla saga"

Star Wars, il creatore di Battlestar Galactica: 'Vorrei creare una serie TV sulla saga'
di

Dopo aver lavorato a serie come Star Trek: The Next Generation e Star Trek: Deep Space Nine, ma soprattutto dopo aver creato il reboot Battlestar Galactica, Ronald Moore ha ancora un sogno nel cassetto. Si tratta di un suo vecchio pallino, che già una volta ha provato a concretizzare: scrivere per il franchise di Star Wars.

Negli ultimi anni Ronald Moore è stato sotto contratto in esclusiva con Sony, realizzando progetti come Outlander e For All Mankind. Dopo la recente firma con 20th Century Television, che fa parte della Disney, l'ipotesi di scrivere una serie Star Wars torna a farsi più praticabile. L'autore, però, sa bene che al momento non ci sono grosse possibilità.

"È sempre qualcosa che ho in mente, ma chiaramente il piatto di Star Wars è pieno al momento" ha raccontato a The Hollywood Reporter, riferendosi ai tanti progetti attualmente in cantiere nella galassia creata da George Lucas, come Obi-Wan Kenobi quasi pronta a partire. "Non sono sicuro che questo sia il momento in cui entri e proponi una nuova serie di Star Wars laggiù. Ma mi piacerebbe fare qualcosa in quel franchise."

In passato Ronald Moore aveva proposto una serie live-action, Star Wars: Underworld, che però non è mai arrivata in tv. "È stato divertente lavorare a quello show, poi accantonato. Ho provato un enorme brivido nello scrivere le battute per Darth Vader e sarebbe divertente farlo di nuovo."

Per altri approfondimenti sull'universo Star Wars, rimandiamo alle recenti foto dal set di Cassian Andor.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2