Star Wars, Mena Massoud parla dei rumor sul ruolo di Ezra live-action

Star Wars, Mena Massoud parla dei rumor sul ruolo di Ezra live-action
di

In una recente intervista a Screenrant, Mena Massoud ha dato un aggiornamento sul sequel di Aladdin, e ha parlato anche delle speculazioni su un suo possibile ingresso nel franchise di Star Wars, nate in seguito a un suo post su Instagram. A marzo, infatti, l'attore citava il giovane Jedi Ezra Bridger di Star Wars: Rebels.

In molti, dopo quel post, hanno pensato che Mena Massoud volesse in qualche modo anticipare che avrebbe interpretato Ezra Bridger in una serie live-action. Presentando il suo nuovo film Lamya's Poem, l'attore ha colto l'occasione anche per chiarire quel vecchio post e le sue intenzioni: voleva essere una manifestazione di interesse, il suo modo di "scendere in campo" e candidarsi, poiché essere in Star Wars è uno dei suoi sogni.

"Sì, stavo semplicemente manifestando, provando cose diverse. Non c'è molto da dire su questo, se non che avevo sentito delle voci su questo ruolo e che poteva diventare una cosa reale. Così ho voluto solo lanciare il mio nome sul ring."

Secondo Mena Massoud, i social hanno contribuito a un cambiamento nelle abitudini in tutto il settore dell'intrattenimento, come dimostra anche la recente vicenda dei fan che vorrebbero vedere Lucy Lawless in The Mandalorian. "Viviamo in un'era ora che è così diversa dagli anni '70, '80 e '90 a Hollywood, dove non c'erano social media" ha continuato la star di Aladdin. "In realtà erano solo i tuoi rappresentanti a parlare per te. Ma ora, abbiamo la possibilità di buttare fuori ciò che vogliamo per noi stessi grazie ai social media. Quindi sì, volevo solo parlarne, immagino... Sarebbe un sogno che si avvera."

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
1