Star Wars, ecco perché Obi-Wan Kenobi non uccide Darth Vader nel finale

Star Wars, ecco perché Obi-Wan Kenobi non uccide Darth Vader nel finale
di

Nonostante già sapessimo in anticipo che nessuno dei due personaggi principali sarebbe morto in Obi-Wan Kenobi, dato che li ritroviamo vivi e vegeti in Star Wars: Una Nuova Speranza, il sesto e ultimo episodio della miniserie ha comunque riservato parecchi colpi di scena, come ad esempio il cameo finale di QUEL personaggio. Ma spieghiamo meglio.

Obi-Wan e Darth Vader si scontreranno un'ultima volta sulla Morte Nera alla fine del secondo atto di Una Nuova Speranza, quindi chiaramente nessuno dei due personaggi sarebbe potuto morire nella miniserie. Tuttavia, ci sono stati dei lati dello scontro finale nel sesto episodio che hanno sorpreso non poco i fan di Star Wars. Non procedete se non volete incappare in SPOILER della puntata.

Vader e Obi-Wan hanno un'epica battaglia con le spade laser nel corso dell'episodio, ma Obi-Wan ne esce vincitore quando sferra un duro colpo all'elmo di Vader. Obi-Wan dice in lacrime: "Mi dispiace, Anakin. Per tutto quanto", e Vader risponde: "Non sono il tuo fallimento, Obi-Wan. Non sei stato tu a uccidere Anakin Skywalker. Sono stato io". Vader minaccia ulteriormente Obi-Wan, ma alla fine il Jedi capisce che il suo amico è davvero morto e se ne va.

Nonostante Obi-Wan abbia accettato che Anakin sia morto, uccidere non è la via dei Jedi. Se si pensa a Star Wars: La Vendetta dei Sith, Anakin uccide il Conte Dooku (Christopher Lee) per volere di Palpatine (Ian McDiarmid), ma non prima di aver affermato che dovrebbe avere un processo. Più tardi, Mace Windu (Samuel L. Jackson) tenta di uccidere Palpatine e Anakin usa la stessa argomentazione, ma Mace tenta comunque di uccidere il Signore dei Sith e a quel punto le cose prendono una brutta piega per tutti i Jedi.

Obi-Wan sceglie la misericordia con Vader come mezzo per portare la pace a se stesso. Pensava già di aver ucciso Anakin una volta dopo la loro battaglia su Mustafar, e i dieci anni successivi sono stati piuttosto desolanti per il Jedi. Infatti, solo quando lascia andare Vader, vede finalmente il fantasma della Forza del suo vecchio maestro, Qui-Gon Jinn (Liam Neeson), che gli dice: "Sono sempre stato qui, Obi-Wan. Solo che non eri pronto a vederlo".

A voi è piaciuto il finale di Obi-Wan Kenobi? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1