Star Wars: The Clone Wars, Dave Filoni non torna indietro: "La serie è finita"

Star Wars: The Clone Wars, Dave Filoni non torna indietro: 'La serie è finita'
di

Si è da poco conclusa su Disney+ la settima e ultima stagione di Star Wars: The Clone Wars. La serie animata ha fatto registrare ascolti da record, superando anche Stranger Things, e nonostante un finale praticamente perfetto sono in molti a sperare che possa continuare ancora. Lo showrunner Dave Filoni ha però spento gli entusiasmi.

Intervistato da Nerdist, ha confermato che la storia è terminata, anche perché, dice, è terminata la narrazione.

"Non lo so, personalmente, per me probabilmente no" ha risposto alla domanda su un'eventuale continuazione di The Clone Wars. "Ci sono un sacco di cose nuove che non vedo l'ora di fare. Capisco che è difficile, apprezzo l'entusiasmo dei fan e capisco che vogliano ancora e ancora episodi."

Tuttavia, andare ancora avanti risulterebbe forzato, e di conseguenza controproducente. "Penso che potremmo rimanere bloccati in una situazione in cui rifacciamo di nuovo tutto da capo, ma dov'è il finale? Non voglio quella sensazione. Voglio che si capisca che avevamo uno scopo, l'abbiamo raggiunto e ora si va avanti, troviamo qualcosa di nuovo ed emozionante."

Naturalmente Dave Filoni, che ha recentemente condiviso un disegno di Ahsoka, è molto soddisfatto di Star Wars: The Clone Wars. "Dobbiamo guardare avanti, ma ragazzi quanto è stato bello [...] È stato un grande sforzo da parte di tutti quelli che hanno capito cosa significasse per il pubblico. Mi fa sentire bene. Sono contento che sia finita."

Quanto è interessante?
2