Stephen Amell cacciato da un volo per una lite: la star di Arrow chiarisce com'è andata

Stephen Amell cacciato da un volo per una lite: la star di Arrow chiarisce com'è andata
di

Nelle scorse ore TMZ ha riferito che Stephen Amell, ex star di Arrow, è stato scortato fuori da un volo a causa di un litigio con la moglie, e ora l'attore ha fornito la sua versione dei fatti attraverso il proprio account Twitter.

"Io e mia moglie abbiamo avuto una discussione lunedì pomeriggio su un volo Delta da Austin a L.A. Mi è stato chiesto di abbassare la voce e l'ho fatto. Circa 10 minuti dopo mi è stato chiesto di lasciare il volo. E l'ho fatto subito. Non sono stato portato fuori con la forza" ha spiegato l'attore, che dunque riferisce di essere uscito dall'aereo di propria volontà.

"Ho prenotato un altro volo due ore dopo e sono tornato a casa senza ulteriori problemi. Ho lasciato che le mie emozioni avessero la meglio su di me, fine della storia. Deve essere un momento di stanca per le notizie" ha aggiunto Amell con tono polemico in risposta alla notizia di TMZ, secondo cui la moglie Cassandra Jean ha nascosto il viso per l'imbarazzo durante la discussione con il marito.

Amell si trovava insieme alla moglie in Texas per l'ATX TV Festival di Austin, dove sicuramente avrà avuto modo di parlare della sua esperienza nell'Arrowverse e del suo attuale ruolo in Heels, nuova serie TV in cui veste i panni di un wrestler.

Quanto è interessante?
2