Stephen Amell ha dichiarato che il prossimo crossover dell'Arrowverse sarà fantastico

di

Come scoperto nelle ultime settimane, il prossimo crossover tra le varie serie facenti parte dell’Arrowverse includerà il personaggio di Batwoman. A tal proposito, i fan del sempre più vasto universo supereroistico di casa The CW si sono rivolti allo stesso Stephen Amell affinché rivelasse qualche dettaglio sulla nuova vigilante.

Incalzato sull’argomento in occasione dell’evento Hero Fest & Villains Fan Fest di Londra, l’interprete di Oliver Queen ha rivelato di non poter dire assolutamente nulla sul crossover cui assisteremo fra qualche mese. Queste sono state le sue esatte parole: “Conosco l’intera storia del crossover. È fantastica, e non posso parlarne affatto”.

Annunciata dallo stesso Amell durante degli Upfronts di The CW, Batwoman dovrebbe comparire durante il prossimo crossover, assieme alla versione Arrowverse di Gotham City, introducendo finalmente la città del Cavaliere Oscuro. Proprio Mark Pedowitz, presidente di The CW, ha recentemente detto che “questa sarà la prima volta in cui il personaggio effettuerà un’apparizione live-action”.

L’originale Batwoman, Katherine "Kathy" Webb, è stata introdotta nei fumetti DC Comics nel lontano 1956, mentre Kate Kane ne ha raccolto il mantello nel 2006. Da allora, il personaggio è riuscito a costruirsi una fanbase sempre più vasta, divenendo una delle prime supereroine omosessuali dell’Universo DC. Recentemente i fan hanno potuto ammirare più incarnazioni del personaggio, in quanto Batwoman ha ricevuto una sua serie personale ed è divenuta un importante membro delle Bombshells United.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it