Stephen Amell pensa che nel MCU Oliver e Thanos potrebbero essere amici

Stephen Amell pensa che nel MCU Oliver e Thanos potrebbero essere amici
di

La star di Arrow, Stephen Amell, sembra essere convinto che il suo Oliver Queen potrebbe fare amicizia con un personaggio in particolare, se trasportato nel Marvel Cinematic Universe: Thanos

Sia in casa Marvel che in casa DC il 2019 sta portando a importanti conclusioni: con Avengers: Endgame abbiamo visto l'ultima battaglia dei Vendicatori originali, mentre su The CW a ottobre andrà in onda l'ottava e ultima stagione di Arrow.

Ma come se la caverebbe Oliver Queen se venisse trasportato nel Marvel Cinematic Universe? Stephen Amell sembra avere una sua teoria al riguardo.

"Beh, credo che odierebbe Tony Stark per una questione di pura invidia" rivela l'attore di Arrow.

E allora con chi potrebbe fare amicizia Oliver?

"Mmh, non saprei, chi potrebbe essere il suo migliore amico? Forse potrebbe quasi andare d'accordo con Thanos... Lui è l'eroe della sua storia, dopotutto".

Quando gli suggeriscono Spider-Man come potenziale amico, Amell spiega che probabilmente all'inizio sarebbe irritato dal suo entusiasmo fanciullesco, ma quando gli fanno notare una certa somiglianza tra Peter/Spidey e Barry/Flash, ammette che si tratterebbe di un paragone azzeccato.

Peccato che Crisi sulle Terre Infinite, pur con tutti i supereroi e gli universi che ci mostrerà, non possa regalarci un crossover anche con il MCU!

L'ultima stagione di Arrow debutterà il 15 ottobre sul network americano The CW.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2