Stephen Falk sarà lo showrunner della serie sull'ascesa e caduta della startup WeWork

Stephen Falk sarà lo showrunner della serie sull'ascesa e caduta della startup WeWork
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Variety riporta che Stephen Falk, il creatore di You’re the Worst, è stato scelto come showrunner della serie che seguirà l'ascesa e il tracollo della startup americana WeWork.

Il progetto era stato annunciato a dicembre, con la conferma che Nicholas Braun (Succession) avrebbe interpretato Adam Neumann, il CEO e fondatore dell'azienda, principale colpevole della cattiva gestione che ha portato alla mancata quotazione in borsa e a diversi problemi finanziari della startup.

La serie è prodotta da Chernin Entertainment ed Endeavor Content, ma al momento non è legata a nessuna emittente o servizio di streaming. Sembra inoltre che le riprese dovrebbero iniziare nel corso del 2020, una volta che Braun avrà concluso i suoi impegni con la terza stagione di Succession.
La storia sarà basata sul libro, di prossima uscita, scritto dai reporter del Wall Street Journal Eliot Brown e Maureen Farrell e incentrato proprio sulle vicende della controversa startup. I due avranno anche il ruolo di produttori esecutivi e saranno affiancati dallo stesso Falk, il quale oltre a essere l'ideatore di You’re the Worst, compare nei credits di Orange Is the New Black e Weeds.

La crescita di WeWork è stata strabiliante, al punto che era arrivata a una valutazione di 47 miliardi di euro. Prima dell'effettivo ingresso in borsa, però, sono emersi i problemi dell'azienda, che nel solo 2018 aveva accumulato perdite per 1,4 miliardi di euro. Come se non bastasse, era emerso che Neumann aveva impiegato i fondi di WeWork per motivi personali. Per queste ragioni, sono arrivate le dimissioni e WeWork è stata salvata grazie al salvataggio della giapponese SoftBank.

Segnaliamo che c'è in sviluppo anche un altro progetto legato alla startup e che vede coinvolto lo sceneggiatore de La Grande Scommessa. La pellicola sarà finanziata da Universal e Blumhouse e si baserà su un altro reportage di prossima pubblicazione, scritto da Katrina Brooke.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1