Stephen King condivide il capitolo di The Stand che spiega la diffusione del virus

Stephen King condivide il capitolo di The Stand che spiega la diffusione del virus
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Stephen King aveva già spiegato che "No, il coronavirus non è come in The Stand " e di recente ha ribadito il concetto condividendo il capitolo del romanzo in cui viene spiegata la pericolosità della diffusione del virus.

Nel tweet, che trovate in calce all'articolo, l'autore scrive "ecco come funziona" e invita ad ascoltare l'ottavo capitolo di The Stand, di cui è disponibile un link per la versione audiobook. In più ricorda nuovamente che il "Covid-19 non è letale come la super-influenza" che ha decimato quasi tutta la popolazione nel suo romanzo post-apocalittico.

Con l'aggravarsi dell'emergenza Coronavirus, non sono mancati i paragoni con gli scenari illustrati dal re dell'orrore nella sua opera, ma come ha spiegato lo stesso King, i livelli di gravità sono ben diversi. In The Stand parliamo infatti del 99% della popolazione morta a causa del virus. Il destino dell'umanità è nelle mani di un piccolo gruppo di sopravvissuti, guidato dall'ultra centenaria Mother Abagail, la quale è interpretata da Whoopi Goldberg nella serie targata CBS All Access e che dovrebbe essere pubblicata nel corso dell'anno, se non ci saranno particolari ritardi a causa della situazione attuale. In questo show, i protagonisti dovranno vedersela con Randall, una vera e propria figura demoniaca che compare anche in altre opere di King.

Tra gli ultimi ingressi nel cast, segnaliamo quello di Fiona Dourif nella parte di "Rat-Man". Si unisce così ai già confermati James Marsden, Amber Heard, Heather Graham, Odessa Young, Jovan Adepo, Owen Teague, Henry Zaga, Brad William Henke, Eion Bailey, Katherine McNamara, Hamish Linklater, Greg Kinnear, Alexander Skarsgård e la già citata Whoopi Goldberg.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1