Stephen King presenta The Outsider, la miniserie in arrivo su Sky Atlantic

Stephen King presenta The Outsider, la miniserie in arrivo su Sky Atlantic
di

Domani sera, 17 febbraio, Sky Atlantic manderà in onda quella che Stephen King ha dichiarato essere la migliore trasposizione di uno dei suoi lavori, ossia la miniserie The Outsider, prodotta da HBO. Per l'occasione, è stato pubblicato un video in cui lo show viene presentato niente meno che da il Re dell'orrore in persona.

Come potete vedere in calce all'articolo, Stephen King esordisce spiegando di aver imparato molto dagli autori che hanno partecipato alla stesura di The Twilight Zone, la celebre serie antologica di genere fantascientifico. Da loro ha compreso che bisogna prima dare "dei punti di riferimento del mondo reale" e solo in seguito inserire gli elementi soprannaturali. Si tratta del caso di The Outsider, la storia di "una persona che si ritrova a essere in due posti differenti allo stesso tempo". King, da sempre affascinato a questi temi, spiega poi che nel romanzo ha provato a rispondere alla domanda "come può una persona affrontare l'inspiegabile?"

The Outsider segue Ralph Anderson (Ben Mendelshon), un poliziotto impegnato nelle indagini del macabro omicidio dell'undicenne Frankie Peterson, il cui corpo è stato ritrovato mutilato nei boschi della Georgia, vicino al luogo in cui vive. Le misteriose circostanze che aleggiano intorno al crimine conducono Ralph, ancora in lutto per la morte di suo figlio, ad accettare l'aiuto di un'investigatrice privata, Holly Gibney (Cynthia Erivo), dai metodi decisamente poco ortodossi ma che potrebbe aiutare a spiegare l'inspiegabile grazie alle sue abilità particolari. Gli indizi iniziali portano a Terry Maitland (Jason Bateman), ma l’emergere di prove contraddittorie, che collocano Maitland in un altro luogo al momento del delitto, complicano il caso ulteriormente.

Nell'attesa della première di domani sera, vi rimandiamo alla nostra anteprima di The Outsider.

Quanto è interessante?
2