La Storia di Lisey, Stephen King: Ho scritto una scena imitando Quentin Tarantino!

La Storia di Lisey, Stephen King: Ho scritto una scena imitando Quentin Tarantino!
di

Dopo aver raccontato del terrificante scherzo al regista Pablo Larrain, Stephen King ha svelato nuovi retroscena su La Storia di Lisey, nuova serie Apple TV+ tratta dal suo romanzo omonimo pubblicato nel 2006.

Descritta fin dall'uscita originale come una storia profondamente personale per l'autore, la miniserie soprannaturale vede Julianne Moore nei panni di Lisey, un personaggio basato sulla vera moglie di King, la scrittrice Tabitha King. Gli episodi seguono il personaggio negli anni successivi alla morte di suo marito Scott Landon, autore di fama mondiale interpretato da Clive Owen. Ma cosa c'entra esattamente Quentin Tarantino in tutto questo?

Ebbene a menzionare l'autore di Pulp Fiction e Jackie Brown è stato proprio Stephen King, che in una recente intervista promozionale con il New York Times ha svelato che Larraín ha chiesto all'autore - che ha scritto personalmente la sceneggiatura della serie - di scrivere un dialogo in stile Tarantino per una particolare scena. "La sequenza non era nel libro originale", ha detto King. "Pablo è venuto da me e mi ha detto: 'Avevo pensato di ambientare questa scena in una biblioteca? Potresti scrivere qualcosa che sia un po' minaccioso ma anche molto strano?' Mi ha menzionato Quentin Tarantino e il modo particolare che ha di scrivere i suoi dialoghi. Ho detto, si, va bene, posso farlo. E così l'ho fatto."

I primi due episodi di La Storia di Lisey sono attualmente disponibili per tutti gli abbonati a Apple TV+.

FONTE: NYT
Quanto è interessante?
1