Stranger Things, 10 show da non perdere se amate la serie Netflix

Stranger Things, 10 show da non perdere se amate la serie Netflix
di

Uno dei motivi del successo di una serie come Stranger Things è la sensazione, guardando ambientazioni e scenografie e per l'atmosfera in generale, di immergersi negli anni '80. Per provare qualcosa del genere bisogna tornare ai film che hanno ispirato i Duffer Brothers, come E.T., I Goonies o Stand by me.

Aspettando la quarta stagione di Stranger Things, chi ha amato la serie può ingannare l'attesa guardando altri show che in qualche modo restituiscono quelle atmosfere, o che presentano qualche analogia nelle tematiche con la serie ambientata a Hawkins.

Una buona scelta può essere il thriller franco-belga Black Spot. La serie segue le indagini di un procuratore su una serie di omicidi che sconvolgono una tranquilla cittadina: in un clima di suspense e misteri, si scopriranno gli oscuri segreti di cui è piena la foresta che circonda la città.

Chi ha amato il lato sovrannaturale di Stranger Things, può essere invece l'occasione di recuperare o riscoprire serie divenute ormai dei classici, come Buffy L'ammazzavampiri o Twin Peaks. Anche la serie Netflx Dark ha parecchi punti di contatto con quella che racconta le avventure di Eleven e della banda di ragazzini dell'Indiana.

L'immaginario anni '80 torna prepotente in GLOW, la serie con Alison Brie su una scalcagnata compagnia di wrestling femminile: i contenuti sono molto diversi, ma anche in quel caso il salto all'indietro nel tempo è accuratissimo.

Altre serie cult di fantascienza da non perdere sono X-Files e Ai confini della realtà, mentre su Netflix si possono recuperare The OA, I'm not ok with this e Wormwood.

La produzione della quarta stagione di Stranger Things, come sappiamo, ha subito dei ritardi a causa della pandemia, ma la cosa secondo Natalie Dyer può rivelarsi una benedizione.

FONTE: TV Guide
Quanto è interessante?
4