Netflix

Stranger Things 2: ripensandoci... Che fine ha fatto D'Artagnan?

di

Stranger Things 2 è disponibile su Netflix e quelli di voi che hanno visto la serie si saranno certamente chiesti che fine abbia fatto D'Artagnan...

Dustin ha, nella nuova serie, un piccolo amico che funge da animaletto domestico. L'ha trovato nel secchio dell'immondizia e l'ha sfamato. Salvo poi scoprire di aver dato rifugio a un abitante del SottoSopra: un DemogorGHINO, per così dire, il Demogorgone versione mini che, nel corso della stagione cresce in modo spropositato fino a prendere le sembianze di un ibrido mezzo cane e mezzo Demogorgone.

Alla "bestiolina" Dustin ha dato il nome di Dart, diminutivo di D'Artagnan. La creatura ne combina di tutti i colori: oltre a gradire le barrette di cioccolata di Dustin, parte della sua dieta prevede, naturalmente, sangue fresco di animali vivi e la prima vittima del lumacone è il gatto della mamma di Dustin. Successivamente la bestiola scappa via e, per cercare di recuperarlo e ucciderlo, i ragazzi scopriranno che non è solo, ma fa parte di una vera e propria armata di Democani.

Alla fine, quando tutti insieme i protagonisti cercano di scappare dalle venature del Mostro Ombra, D'Artagnan - incredibilmente - ricordandosi del suo "padroncino" Dustin, gli consente di scappare, nutrendosi delle barrette croccanti, invece che di loro. Poi, alla fine, quando Undici chiude il portale che unisce il mondo al SottoSopra, la bestia sembra morire, ma non vediamo Dart esalare l'ultimo respiro, che fine ha fatto?

I fratelli Duffer confermano: Dart e tutti i suoi fratelli muoiono perché il loro collegamento vitale, il SottoSopra, non è più connesso al mondo in cui si trovano al momento della chiusura del portale. Almeno Dustin ha potuto dire addio al suo amichetto, che perisce in mezzo alle sue amate barrette dolci "Three Musketeers Bar.”

E allora ciao, piccolo Dart...

Ma da dove arriva l'attaccamento di Dustin per il Democane? Beh, come i fratelli spiegano, già dalla prima stagione della serie Dustin mostra un grande amore per la scienza, ed è da lì che arriva la curiosità e il conseguente comportamento del ragazzino che mente agli amici su dove si trovi l'animale (quando erano tutti impegnati a cercarlo per farlo fuori), per non perdere l'oggetto del suo intresse:

"Penso che per Dustin la cosa importante sia la scienza, a prescindere da tutto. Quindi, quando Mike pronuncia la battuta " Solo perché viene dalla Morte Nera non significa che sia cattivo", Dustin si convince che la creatura sia diversa, in qualche modo. inoltre, fino a quando non uccide Miao, Dustin non ha idea della pericolosità di Dart. Quindi parte tutto dal senso di eccitamento della scoperta. Inoltre, c'è da dirlo, il ragazzo si comporta bene nei confronti della creatura, e questo attaccamento, alla fine, è quello che salva la vita di tutti."

Se non altro poi, la ricerca di Dart ci ha permesso di assistere aa creazione di un legame che è molto piaciuto a tutti: quello tra Steve e Dustin, che sembrano avere moltissime cose in comune.

RIP, D'Artagnan, non ti dimenticheremo...

Stranger Things 1 e 2 sono attualmente disponibili in streaming su Netflix!

Quanto è interessante?
3

Stranger Things - Stagione 2

Stranger Things - Stagione 2
  • Genere: Avventura
  • Regia: Matt e Ross Duffer
  • Interpreti: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, e Matthew Modine
  • Sceneggiatura: Matt e Ross Duffer
  • Nazione: USA
  • +