Netflix

Stranger Things 3 fa impennare gli abbonamenti di Netflix!

Stranger Things 3 fa impennare gli abbonamenti di Netflix!
di

Mentre in America gli utenti Netflix stanno ancora rimpiangendo l'addio di Friends (che tornerà su HBO Max) e The Office (invece sulla piattaforma NBC Universal nel 2021), a quanto pare l'arrivo di Stranger Things 3 sulla piattaforma streaming avrebbe comunque aiutato una decisa impennata delle sottoscrizioni.

La società aveva già previsto anni fa il ritiro di prodotti molto amati dalla compagnie, ragionando su di uno sviluppo capillare delle piattaforme streaming e concentrando infatti le energie produttive su progetti originali di piccola, media e grande importanza, come Stranger Things, che non è soltanto la serie più amata di Netflix ma anche una delle più importanti e significative nella cultura pop contemporanea.

Come già sappiamo, infatti, Stranger Things 3 ha battuto qualunque record della piattaforma, segnando il record di visualizzazioni da parte di 40,7 milioni di account sin dal suo debutto lo scorso 4 luglio, che supera le visualizzazioni di qualsiasi altra serie o film di Netflix nei primi quattro giorni. I dati diffusi dal servizio lasciano comunque il tempo che trovano, non potendo essere verificati, eppure non cc'è bisogno di questi per capire che Stranger Things 3 sia un colossale successo per il servizio.

Stando infatti a una ricerca capillare svolta dal 26 giugno al 3 luglio scorsi dalla Cowen & Co, società di Wall Street, circa il 51% degli utenti attuali di Netflix ha dichiarato di "voler vedere" Stranger Things 3, con l'aggiunta di un ulteriore 5% di non abbonati attuali che ha dichiarato invece di voler sottoscrivere l'abbonamento per vedere la nuova stagione della serie, così come il 13% degli ex-utenti ha ammesso di volersi iscrivere nuovamente alla piattaforma.

Cowen & Co. ha riportato: "Consideriamo queste cifre più che positive considerando anche un'impennata degli abbonamenti a Netflix nel terzo quarto del 2019 rispetto a quello agrodolce del secondo quarto". Ci sono anche altre società che sottolineano il successo di Stranger Things, come ad esempio la Parrot Analytics, che ha registrato un 3.2% in più della "richiesta degli utenti" per la serie rispetto a Game of Thrones della HBO) e più dell'8& rispetto a Black Mirror. La società stima comunque i dati attraverso il grado di popolarità di un titolo su social quali Facebook, Twitter, Instagram o sulla pirateria.

Insomma, un ottimo risultato. Avete già letto la nostra recensione di Stranger Things 3?

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
6