Netflix

Stranger Things 3 si ispirerà a Un Colpo da Prima Pagina di Michael Ritchie

Stranger Things 3 si ispirerà a Un Colpo da Prima Pagina di Michael Ritchie
di

Parlando con Variety David Harbour, protagonista di Stranger Things, ha dichiarato che la terza stagione della serie Netflix si ispirerà al film Fletch - Un Colpo da Prima Pagina di Michael Ritchie.

Nel calderone della serie creata dai fratelli Duffer finirà anche il film del 1985 con Chevy Chase.

Stranger Things è diventata famosa per la sua capacità citazionista, che è stata in grado di inglobare coerentemente i toni, gli spunti e le trame di tantissimi prodotti degli anni '80: dai film di John Carpenter a Un Lupo Mannaro Americano a Londra di John Landis, dalle musiche di quella generazione ai Goonies di Richard Donner, passando naturalmente per i due più celebri "Steve" della cultura popolare, King e Spielberg.

Ora, stando a quanto riferito da David Harbor, che nella serie Netflix interpreta lo sceriffo Jim Hopper, la terza stagione di Stranger Things si baserà su alcuni elementi di Fletch - Un Colpo da Prima Pagina. Uno spunto inedito e inaspettato o il segnale che i fratelli Duffer hanno finito le fonti di ispirazione?

"I Duffer sono molto specifici ogni anno con i film" ha dichiarato Harbor. "E Fletch è il film che in questa stagione si sono divertiti a rievocare, il che è una cosa che non ti aspetteresti da Stranger Things, qualcosa che di certo non appartiene all'universo di Spielberg. Eppure confermo quanto è stato detto finora, ovvero che la terza stagione sarà la più dark di tutte."

Fletch è una commedia d'azione diretta da Michael Ritchie nella quale Chase recitava nei panni di Irwin M. Fletcher, un giornalista del Los Angeles Times che si intromette in un complesso gioco di omicidi, rapine e droga camuffandosi da senzatetto.

Stranger Things 3 arriverà su Netflix nel corso del 2019.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it