Stranger Things 4, Millie Bobby Brown terrorizzata da Vecna fino a scoppiare a piangere

Stranger Things 4, Millie Bobby Brown terrorizzata da Vecna fino a scoppiare a piangere
di

La seconda parte della quarta stagione di Stranger Things è finalmente su Netflix, e molti di voi ormai sapranno cosa è accaduto in questi episodi. Ma cosa è successo dietro le quinte dello show? Beh, a quanto pare Vecna ha terrorizzato anche gli attori della serie Netflix, come ad esempio Millie Bobby Brown.

Provateci voi a rimanere impassibili davanti a Vecna.

Ok che sotto la maschera c'è Jamie Campbell Bower, ma nella foga del momento è facile dimenticarsene, soprattutto se siete legati da qualche parte e ve lo ritrovate improvvisamente di fronte con tutti i suoi 14 chili di costume in gomma, lattice e quant'altro.

"L'hanno tirata su in questa posizione in cui aveva mani e piedi legati. Io mi sono avvicinato a lei [come Vecna] ed è scoppiata a piangere" ha raccontato Jamie Campbell Bower, facendo probabilmente riferimento a una delle scene della seconda parte della quarta stagione "Non mi voleva guardare in faccia, ed era visibilmente disgustata dall'intera situazione".

Per fortuna è tornato tutto subito alla normalità quando l'attrice si è resa conto di avere davanti Bower: "Una volta finite le lacrime e dopo che avevo reso palese la mia identità, una delle cose che mi disse fu 'Ho capito che eri tu quando ho sentito l'odore di sigarette', perché sono un fumatore".

E voi, cosa ne pensate di Vecna? E come vi è parso il finale della quarta stagione di Stranger Things? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4