Netflix

Stranger Things 4, ecco perché Vecna non morirà in questa stagione

Stranger Things 4, ecco perché Vecna non morirà in questa stagione
di

Stranger Things avrebbe già anticipato che i ragazzi di Hawkins non saranno in grado di sconfiggere Vecna negli episodi finali della quarta stagione, che il regista Shawn Levy ha già definito "un pugno nello stomaco", facendo temere il peggio ai fan dell'amatissimo show.

Il finale del primo Volume di Stranger Things 4 si è concluso con i ragazzi di Hawkins che finalmente hanno a disposizione le informazioni necessarie per comprendere le motivazioni di Vecna, anticipando uno scontro tra la cittadina e il Sottosopra nei due episodi del Volume 2 che debutteranno il prossimo 1° luglio. Un confronto in cui non è detto che i nostri protagonisti avranno la meglio...

Vecna rappresenta la minaccia più pericolosa proveniente dal Sottosopra di cui, grazie ai ricordi di Eleven relativi al Progetto Nina, abbiamo scoperto la vera identità: si tratta di Henry Creel, dotato di poteri psicocinetici e abilità telepatiche che ha usato per massacrare innocenti. Dopo aver ucciso la madre e la sorella, è diventato il Numero Uno del laboratorio di Hawkins, studiato e controllato dal Dottor Brenner nel tentativo di ricreare i suoi poteri in nuovi individui, inclusa Eleven.

Dopo aver ucciso tutti i presenti nel laboratorio nel 1979, una giovane Eleven lo ha confinato nel Sottosopra, dove nel corso degli anni si è trasformato in Vecna, il cui obiettivo adesso è conquistare Hawkins e fare il numero più alto possibile di vittime, mettendo alla prova i ragazzi. Ma lo show sembra aver già anticipato che Vecna sopravviverà in questa quarta season, tornando a fronteggiare i ragazzi anche nella quinta e ultima stagione di Stranger Things.

Difficilmente, infatti, Stranger Things 5 potrà avere un villain migliore di Vecna: si tratta dell'antagonista più terrificante che lo show Netflix ci abbia presentato, suggerendo inoltre che fosse lui a controllare il Mind Flayer e il Demogorgone nei passati capitoli. A differenza loro, Vecna non attacca e uccide ma tortura le sue vittime scavando nei loro traumi e nutrendo le loro paure e i loro sensi di colpa. E' il primo nemico del Sottosopra ad avere un suo passato e delle chiare motivazioni, con un obiettivo che non si riduce alla sola distruzione di Hawkins.

Sarebbe davvero difficile trovare un'altra figura che possa instillare le stesse sensazioni di ansia e paura nella stagione finale, ed è per queste ragioni che probabilmente non verrà sconfitto negli episodi conclusivi di Stranger Things 4. L'ipotesi è che il destino di Vecna sia saldamente legato a quello del Sottosopra e che dunque sarà definitivamente sconfitto quando il Sottosopra sarà distrutto o isolato, o viceversa.

Un'anticipazione di quello che accadrà a Vecna arriva anche dalla sessione di Dungeons & Dragons dei protagonisti ad inizio stagione, con il tentativo di sconfiggere Vecna da parte di Dustin che non va in porto, seguito dal successo di Erica. Ciò potrebbe anticipare un doppio scontro con Vecna: il primo in cui i ragazzi verranno sconfitti, seguito da un secondo tentativo, magari nell'ultima season, in cui avranno la meglio contro il nemico del Sottosopra.

A supportare questa ipotesi ci sarebbero alcune dichiarazioni dei fratelli Duffer sul finale di Stranger Things 4 che avvertono i fan su un possibile finale amaro: "Ci sarà da preoccuparsi per il destino dei protagonisti".

Se davvero qualcuno tra i protagonisti di Stranger Things 4 dovesse morire negli ultimi due episodi della stagione, ciò rafforzerà la motivazione di chi resta e il desiderio di vendetta nei confronti di Vecna con la volontà di distruggere definitivamente il mostro e il Sottosopra, liberando Hawkins e il resto del mondo dal terrore.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
5