Netflix

Stranger Things 4, Running Up That Hill di Kate Bush del 1985 di nuovo prima in classifica

di

Stranger Things su Netflix sta contribuendo a far rivivere un ritorno al passato in occasione del debutto della quarta stagione dello show, avvenuto venerdì scorso. Il singolo di Kate Bush del 1985 Running Up That Hill (A Deal With God) è schizzato al numero 1 della classifica di iTunes, facendosi conoscere tra il pubblico della Generazione Z.

La canzone appare per la prima volta nel primo episodio e svolge un ruolo significativo nella storyline di Max (Sadie Sink). "Running Up That Hill" è il primo singolo dell'album Hounds of Love di Kate Bush, che diventerà il suo più grande successo dell'epoca. Il brano era originariamente intitolato "A Deal With God", ma fu cambiato dalla sua casa discografica per paura che venisse inserito nella lista nera dei paesi religiosi come l'Italia, la Francia e l'Australia. In alto trovate il videoclip ufficiale della hit.

Non è la prima volta che Stranger Things contribuisce a far schizzare una hit del passato in cima alle classifiche di tutto il mondo; era accaduto anche con la sigla del film fantasy di successo La storia infinita di Limahl nella scorsa stagione. All'epoca YouTube aveva rivelato che le ricerche del video musicale avevano subito un'impennata dell'800% subito dopo la pubblicazione dei nuovi episodi.

Nel frattempo, proprio grazie al suo debutto su Netflix lo scorso weekend, Stranger Things 4 è la serie più vista nel mondo, Italia compresa, così come segnalato dalla consueta Top 10 di Netflix che trovate all'interno della piattaforma digitale.

Gli episodi della quarta stagione saranno in tutto 9, i primi sette già disponibili da venerdì scorso mentre gli ultimi due usciranno l'1 luglio. A questo proposito, avete già visto il trailer segreto di Stranger Things 4 per il Volume 2? Lo trovate al link.

Nel frattempo, potete già leggere la nostra recensione di Stranger Things 4, ovviamente in riferimento al Volume 1.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
7