Netflix

Stranger Things 5, i Duffer Brothers avrebbero fatto piangere...Netflix?!

Stranger Things 5, i Duffer Brothers avrebbero fatto piangere...Netflix?!
di

Siamo spacciati. A quanto pare, i produttori Netflix hanno reagito non proprio allegramente alla storyline della quinta stagione di Stranger Things. Una notizia che farà arricchire i supermercati, perché evidentemente bisognerà munirsi di fazzoletti... - TANTI fazzoletti.

Sono passati pochi giorni dal Stranger Things Day dal 6 Novembre 2022, data in cui è stato anche comunicato il titolo ufficiale del primo episodio della quinta stagione ("Chapter One: The Crawl"). Ora, a esasperare la grande apprensione del pubblico riguardo agli accadimenti dell'ultima stagione è la notizia, da parte dei Duffer Brothers, della reazione di Netflix: "Abbiamo presentato l'intera stagione a Netflix per due ore. Siamo riusciti a far piangere i nostri dirigenti esecutivi, e l'ho percepito come un buon segno. L'unica volta in cui l'ho visti piangere è stato tipo durante gli incontri sul budget", ha affermato Matt Duffer durante l'evento Netflix SAG FYC del 13 Novembre.

Sicuramente è un segno positivo, ma non neghiamo che ci dia non poche preoccupazioni: le lacrime sono dovute alla conclusione di una serie strabiliante e iconica o alla morte di uno (e si spera solo uno) dei personaggi più amati dal pubblico? O entrambe? Certo è che le dichiarazioni dei Duffer Brothers su ST-5 non leniscono i timori generali. La quinta stagione è infatti descritta come il culmine di tutto. Inoltre, a quanto pare, la quinta riprenderà il tono della prima stagione, chiudendo definitivamente il cerchio.

FONTE: CBR.COM
Quanto è interessante?
3