Netflix

Stranger Things, in arrivo uno spin-off? Ecco cosa ne pensa Netflix

Stranger Things, in arrivo uno spin-off? Ecco cosa ne pensa Netflix
di

Da molto tempo ormai si parla della possibilità di uno spin-off di Stranger Things dedicato a Dustin e Steve ma, questa produzione amatissima dai fan potrebbe potenzialmente aprire le porte a moltissime altre serie satellite.

Di ciò sono consapevoli gli stessi piani alti di Netflix e, durante una recente apparizione alla Code Conference, l'amministratore delegato Ted Sarandos ha espresso il suo punto di vista sulla questione ammettendo velatamente che ci sono delle idee che attualmente bollono in pentola.

"I franchise sono certamente pieni di potenziale e naturalmente quello che vuoi come emittente sono i successi. Questo è un franchise che sta nascendo e potrebbe portare a qualcosa di veramente interessante con Milly Bobby Brown alla guida".

Ted Sarandos ha dunque parlato di un potenziale franchise esteso di Stranger Things guidato da Milly Bobby Brown visto anche il massiccio contratto che lega la giovane attrice a Netflix. Non è chiaro a questo punto se la Brown riprenderà il suo ruolo di Jane "Eleven" Hopper in altre serie, o se semplicemente ricoprirà il ruolo di produttrice di eventuali spin-off.

Al TUDUM tra l'altro, è stato diffuso un nuovo teaser di Stranger Things 4 in cui abbiamo visto i giovani protagonisti della serie avventurarsi in una misteriosa casa abbandonata presentata come Creel House in cui è avvenuto un orribile omicidio.

Quale pensate che sarà il futuro di questo show? Vi piacerebbero eventuali spin-off? Ditecelo nei commenti.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4