Stranger Things, ecco chi vorrebbe David Harbour come interprete di un giovane Hopper

Stranger Things, ecco chi vorrebbe David Harbour come interprete di un giovane Hopper
di

Stranger Things si avvicina alla conclusione, ma chissà se in futuro, vuoi nell'ultima stagione, vuoi in un potenziale spin-off, non vedremo una versione più giovane dello sceriffo Hopper... Magari interpretato da un certo attore di talento scelto proprio da David Harbour.

Abbiamo salutato anche la quarta stagione di Stranger Things, e presto sarà tempo di vedere come si concluderà lo show Netflix ideato dai fratelli Duffer.

Ma nel frattempo, sarebbe bello poter vedere il passato di qualche personaggio, magari grazie a qualche flashback o, perché no, il tanto chiacchierato spin-off di Stranger Things che i Duffer starebbero già sviluppando.

In attesa, tuttavia, di scoprire se mai accadrà, tra i membri del cast c'è chi pensa già a quale attore potrebbe interpretare una sua versione più giovane...

Intervistato da GQ, l'interprete di Hopper David Harbour ha affermato: "Hopper è un personaggio che può esistere anche a prescindere da me. Se vogliono andare indietro nel tempo, o magari in avanti... Mi piacerebbe davvero vedere un altro attore interpretare Hopper. Jacob Elordi (Euphoria, The Kissing Booth) potrebbe riuscire ad essere figo quanto lo ero io a 20 anni".

E a voi, piacerebbe un prequel sul personaggio? E chi vorreste vedere nel ruolo di un giovane Hopper? Fateci sapere la vostra nei commenti.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
3