Netflix

Stranger Things: David Harbour, Star Wars, e i piani per la terza stagione di ST

di
David Harbour, star di Stranger Things - interpreta il personaggio del Capo della Polizia di Hawkins, Hopper, ci spiega cosa vorrebbe veder accadere nel corso della terza stagione del serial di successo Netflix, attualmente online con la seconda stagione sul servizio di streaming digitale.

Attenzione possibile Spoiler

Alla fine della seconda stagione di Stranger Things vediamo che Hopper riesce ad ottenere un certificato di paternità per la piccola Unici/Jane (Millie Bobby Brown), alla quale spera di regalare una vita quanto più possibile normale (cosa che spera anche per sé stesso, dopo la tragica perdita della sua bambina, anni addietro)

E quindi, con queste premesse e dopo quanto accaduto nel corso della seconda stagione, Ecco cosa ha dichiarato Harbour sulla stagione 3:

"La cosa stupenda di Star Wars, la trilogia originale, è che si chiude in un modo davvero molto profondo. Quando all'inizio, ci introducono al personaggio di Darth Vader e a Luke Skywalker, non sappiamo a cosa andiamo incontro. Alla fine realizziamo che Vader è il padre di Luke; è una specie di soap opera (ma non lo intendo in senso dispregiativo, intendiamoci), lo intendo per specificare il modo in cui tutti i personaggi sono legati e interconnessi tra loro. Riguardo a ST, la città in cui vivono i personaggi e quello che succede, proprio in quella particolare cittadina, non potrebbe succede in nessun altro modo da nessun'altra parte. Quindi quello che vorrei vedere io, in futuro, è una storia soddisfacente così che si possa guardare indietro alla prima stagione e vedere che il tutto è collegato bene anche nelle storie che tratteremo nelle prossime stagioni.

Per Jim, vorrei che lui, nella terza stagione, tornasse in modalità "scazzottata": non ha dato un pugno in faccia a nessuno nel corso della seconda stagione! Mi piacerebbe davvero molto che tornasse a dare cazzotti in giro per Hawkins. Io e i fratelli Duffer ne abbiamo parlato, per le prossime stagioni, intendo. E poi abbiamo visto anche altre cose con Undici che va nella cantina, vede un sacco di scatole e su una di queste c'è la scritta "Papà", su un'altra "New York", e un'altra scatola ancora vede scritta la parola "Vietnam". Questi sono dei piccoli Easter Egg per Jim e molto di più verrà rivelato andando avanti."

Alla domanda riguardo quante stagioni della serie vorrebbe che andassero in onda, Harbour ha detto:

"Ho sentito che i Duffer vogliono finire dopo la quarta. Io direi che invece mi piacerebbe che andasse avanti per cinque stagioni. So che deve esserci una fine della storia. E so che per ognuno di questi personaggi c'è un finale già previsto. E sono felice di ciò perché non voglio che la nostra serie diventi come uno di quegli show - che magari sono anche dei grandi show - che però, come The Walking Dead o Game of Thrones, devono continuare la spirale di eventi solo per non interrompere la storia. Io so che, per quanto ci riguarda, abbiamo una storia da raccontare. So che inoltre, si concluderà con la quarta o con la quinta stagione. Penso che quattro stagioni siano poche, troppo veloci, perché è un bello show e non voglio che finisca troppo presto. Secondo me la cifra perfetta è 5 stagioni, il numero perfetto per portare a termine degnamente la nostra storia, che deve continuare ad essere ricca, in modo tale che chi vuole, potrà rivederla e rivederla ed essere sempre soddisfatto del prodotto finale. Però possiamo sempre finire prima che voi tutti vi stufiate di noi, eh, certo!"

Considerato il grande successo che ha riscosso anche questa seconda stagione di Stranger Things, probabilmente nessun vuole che la serie finisca subito, voi che ne dite? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Stranger Things 2 è attualmente disponibile su Netflix.

Stranger Things - Stagione 2

Stranger Things - Stagione 2
  • Genere: Avventura
  • Regia: Matt e Ross Duffer
  • Interpreti: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, e Matthew Modine
  • Sceneggiatura: Matt e Ross Duffer
  • Nazione: USA
  • +