Stranger Things: era prevista la morte di due personaggi importanti

Stranger Things: era prevista la morte di due personaggi importanti
di

Il libro ufficiale di Stranger Things ha rivelato diversi aspetti importanti sui piani originali dei fratelli Duffer, in particolare sul destino di alcuni dei personaggi principali dello show, che attende di tornare nel 2019 con la terza stagione. La serie ha debuttato su Netflix nel 2016, diventando rapidamente un successo di livello mondiale.

Secondo quanto riporta Heroic Hollywood, nel libro ufficiale della serie, Stranger Things: Worlds Turned Upside Down, sono riportate le idee iniziali dei fratelli Duffer. Stranger Things è stato concepita inizialmente come una mini-serie, quindi le prime versioni della storia sono state concepite per arrivare ad una chiusura al termine della prima stagione, con la morte del personaggio principale, Undici.
"Undici avrebbe sacrificato sé stessa ma una volta che ci siamo resi conto che lo show avrebbe potuto andare avanti per più di una stagione dovevamo puntare più in alto perché in fondo sapevo che la serie non avrebbe funzionato senza Undici, e a quel punto sapevamo quanto fosse speciale Millie. Con più stagioni di Stranger Things, Undici doveva tornare" ha affermato Ross Duffer.
Al centro delle vicende di Stranger Things c'è Undici (Millie Bobby Brown), una ragazzina con potenti abilità psichiche che un gruppo di scienziati ha tentato di sfruttare per degli esperimenti legati ad un'altra dimensione: il Sottosopra.
L'evoluzione narrativa che coinvolge il personaggio di Steve Harrington (Joe Keery), dalla prima alla seconda stagione, è stato uno degli aspetti maggiormente elogiati di Stranger Things. Nel materiale promozionale della terza stagione si vede il nuovo lavoro di Steve e i ragazzini al termine dell'estate alle prese con la fine della loro infanzia, e il ritorno del Mind Flayer. Steve è un altro dei personaggi che avrebbe dovuto morire nella prima stagione, come viene rivelato nel libro.
La terza stagione di Stranger Things sarà disponibile dal 2019 con Millie Bobby Brown nei panni di Undici, insieme a Finn Wolfhard (Mike), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will), Sadie Sink (Max) e la partecipazione di David Harbour (Hopper) e Winona Ryder (Joyce).
Lo show è ambientato nella fittizia cittadina di Hawkins, nell'Indiana.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
1