Netflix

Stranger Things, Joe Keery fiducioso sulla quarta stagione: "Vale la pena aspettare"

Stranger Things, Joe Keery fiducioso sulla quarta stagione: 'Vale la pena aspettare'
di

Sebbene i Duffer Brothers vogliano rivelare tutto ai fan, in realtà dovremo attendere ancora un po' prima di poter mettere le mani sui nuovi episodi di Stranger Things: per fortuna, arriva Joe Keery a tranquillizzarci.

"Sicuramente avranno molto più tempo per scrivere: credo che sia sempre una cosa positiva. Immagino che ci siano dei problemi con il fatto che i bambini stanno crescendo, ma a parte questo credo che tutti vogliano ritornare a lavoro sulla serie il più in fretta possibile per il pubblico, è vero. Ma i fratelli Duffer sono sempre stati estremamente attenti alla qualità della serie, quindi se tutto ciò gli darà più tempo per realizzare la loro visione, credo che sia solo una cosa positiva".

L'interprete di Steve sembra essere disposto a concedere ai due sceneggiatori tutto il tempo necessario per ottenere una quarta stagione coi fiocchi, anche se il punto sull'età dei protagonisti da lui avanzato incomincia a far preoccupare i fan. Niente che non si possa giustificare con un bel salto temporale, comunque.

Speriamo solo di non ritrovare Mike, Dustin e gli altri con i capelli bianchi per quando uscirà la nuova stagione... comunque sia Keery ha ribadito che sarà "pazzesca, vale la pena aspettare", facendo eco alle parole della sua collega Natalia Dyer.
Intanto, per non stare con le mani in mano nell'attesa, Gaten Matarazzo è diventato cameriere.

FONTE: movieweb
Quanto è interessante?
5