Stranger Things: nella terza stagione ci sarà molta più azione!

Stranger Things: nella terza stagione ci sarà molta più azione!
di

Shawn Levy, uno dei produttori di Stranger Things, ha rivelato che la terza stagione della serie originale Netflix sarà la più cupa e la più movimentata fatta finora.

Condividendo la gioia per il successo raccolto agli Emmy Awards 2018, nei quali la serie si è guadagnata un numero impressionante di nomination, ben 12, Levy ha risposto alle voci che danno la terza stagione come più "spensierata". "Ci sarà sicuramente più commedia nella terza stagione, però attenti: sarà probabilmente la stagione più cupa e d'azione che abbiamo fatto. Questo bilanciamento tra luce e ombra è sempre stato una componente fondamentale di quello che facciamo con Stranger Things, quindi lo stiamo trattando con cura."

In Stranger Things 3 vedremo la storia dei nostri eroi di Hawkins, Indiana, riprendere più o meno da dove l'avevamo lasciata. Cioè dal momento in cui i ragazzi e tutti gli altri personaggi si trovano al ballo di fine anno scolastico.

La stagione 3 del drama soprannaturale creato dai fratelli Duffer avrà luogo, temporalmente, nell'estate del 1985 e dunque faremo nuovamente un bel tuffo nei favolosi anni '80 che ci hanno regalato capolavori come i film di Spielberg, La Cosa e tanti altri ancora.

La terza stagione di Stranger Things dovrebbe approdare su Netflix a partire dal prossimo anno, a inizio 2019.

FONTE: HH
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!