Netflix

Stranger Things: Netflix voleva girare le stagioni 3 e 4 consecutivamente

di

Con l’attesa seconda stagione ormai in dirittura d’arrivo, si comincia a pensare da subito al futuro di Stranger Things e pare che Netflix avesse già qualche idea sulle future riprese dello show.

Dopo che nel corso di un’intervista i creatori della serie – Matt e Ross Duffer – avevano dichiarato di non voler andare oltre una quarta stagione per non snaturare troppo i personaggi, pare che Netflix intendesse subito sfruttare al massimo quello che è già un brand consolidato e aveva proposto ai Duffer Brothers di girare la terza e la quarta stagione consecutivamente. La proposta, tuttavia, non è stata accolta positivamente.

Non solo i Duffer, ma anche il produttore Shawn Levy non è stato d’accordo. La motivazione risiederebbe nello sviluppo delle sceneggiature per gli episodi: girare due stagioni insieme avrebbe comportato uno stress maggiore per gli showrunner e in questo modo la qualità ne avrebbe sicuramente pagato il prezzo. Persino la seconda stagione, composta da nove episodi (uno in più della precedente), è stata un’enorme sforzo creativo per i suoi autori.

Penso torneremo a otto episodi. Perché ricordo che quando ci sedevamo e ci rendevamo conto che per la nuova stagione avremmo dovuto scrivere un episodio in più, andavamo nel panico. Ci ha reso la vita molto più difficile”.

Quanto è interessante?
5