di

Nella puntata del Tonight Show di Jimmy Fallon di lunedì sera, il conduttore e Stephen Colbert del Late Show hanno accettato la Neverending Challenge lanciata da Millie Bobby Brown, la giovane Eleven di Stranger Things.

Si tratta di cantare e ballare davanti a una videocamera sulle note di The Neverending Story, canzone composta nel 1984 da Giorgio Moroder e cantata da Beth Anderson e Limahl, colonna sonora del film La Storia Infinita. La sfida nasce da un momento dell’ultimo episodio della terza stagione di Stranger Things, quando Dustin (Gaten Matarazzo) canta al walkie talkie la canzone insieme a Suzy (Gabriella Pizzolo), per poi essere preso in giro da Max e Lucas.

L’interpretazione di Jimmy Fallon e Stephen Colbert, piuttosto maldestra e improbabile come si può notare dal video, è divertente come nello spirito della competizione.

Dal primo post di Millie Bobby Brown su Instagram la sfida è presto diventata virale e ha messo alla prova sia personaggi famosi, come l’icona degli anni ’80 Tami Stronach, che semplici fan della serie. Lo stesso Limahl ha dichiarato a Entertainment Weekly di essere rimasto piacevolmente sorpreso dall’omaggio alla canzone in Stranger Things. “È stato molto eccitante sentire tutto questo nuovo interesse per la canzone” ha detto. "Trentacinque anni dopo, sta raggiungendo un pubblico completamente nuovo. È fantastico."

La terza stagione di Stranger Things è in streaming su Netflix.

FONTE: tv guide
Quanto è interessante?
4