Stranger Things, non è mai troppo presto per aspettare la quarta stagione

Stranger Things, non è mai troppo presto per aspettare la quarta stagione
di

La terza stagione di Stranger Things è appena arrivata su Netflix, ma siamo sicuri che molti fan abbiano già visto tutte le puntate, o ci riusciranno nelle prossime ore. Per quelli come loro abbiamo una buona notizia: la serie non è ancora finita, ci sarà anche una quarta stagione.

L’episodio finale di 77 minuti, La battaglia di Starcourt, lascia alcune domande in sospeso, e i creatori di Stranger Things hanno già anticipato che la storia andrà avanti. “Pensiamo che sarà una cosa da quattro stagioni e poi basta” ha detto il regista Ross Duffer a Vulture. “Dobbiamo solo continuare ad adattare la storia” ha aggiunto il fratello Matt. “Anche se non so come possiamo giustificare il fatto che accada qualcosa di brutto una volta l’anno.”

Per la verità, in un’intervista a Entertainment Weekly il produttore Shawn Levy ha ipotizzato che si possa anche andare oltre. “Sicuramente arriveremo alla quarta stagione, e forse anche a una quinta. Più di cosìò, diventa estremamente improbabile.”

Cosa riserverà dunque la quarta stagione? Ecco alcune domande e risposte.

Quando uscirà la stagione 4 di Stranger Things?

Al momento non c’è ancora una data ufficiale, ma considerando quelle delle stagioni precedenti (luglio 2016 – ottobre 2017 – luglio 2019) si potrebbe ipotizzare nel mese di ottobre. Se del 2020 o 2021, non è dato sapere.

Chi tornerà tra i membri del cast?

È difficile immaginare Stranger Things senza Eleven (Millie Bobby Brown), Mike (Finn Wolfhard), Dustin (Gaten Matarazzo), Will (Noah Schnapp), Lucas (Caleb McLaughlin), Max (Sadie Sink), Steve (Joe Keery), Nancy (Natalia Dyer), Jonathan (Charlie Heaton), Joyce (Winona Ryder). Verso la fine della terza stagione è comparso il dottor Sam Owens (Paul Reiser), e chissà se sarà reintrodotto lo stesso Martin Brenner – è stato attaccato da un Demogorgon nella prima stagione, ma non l’abbiamo visto morire. Alcune perdite gravi ci sono state, come Billi (Dacre Montgomery) e probabilmente Hopper (David Harbor).

Cosa succederà nella quarta stagione?

La terza stagione si è chiusa con Joyce, Will e Jonathan che fanno i bagagli e lasciano Hawkins, con Eleven al seguito. Non sappiamo dove stanno andando, ma di certo li rivedremo. Inoltre, sembra che Eleven abbia perso i suoi poteri, non riuscendo a sollevare il suo orsacchiotto da un ripiano del guardaroba. Le sue abilità telecinetiche torneranno? Inoltre, resta un Demogorgon in cattività…

Stranger Things 3 contiene una scena post-credit, proprio come la Marvel. Se non li hai ancora visti, dai un’occhiata alla recensione dei primi episodi della stagione 3.

Quanto è interessante?
3