Netflix

Stranger Things: le riprese della terza stagione iniziano domani!

di

Collider ha riportato la notizia che la terza stagione di Stranger Things inizierà le riprese lunedì prossimo, domani cioè. Le voci che la troupe si stesse iniziando a riunire per lavorare alla serie Netflix a tema soprannaturale erano in giro già da un po'.

E adesso tutto è stato confermato. Shawn Levy, produttore e regista del serial, ha regalato qualche aggiornamento a Collider:

"È lo stesso numero di sceneggiature dell'anno scorso. Il resto viene scritto mentre giriamo, mentre modifichiamo, mentre andiamo avanti con il lavoro, cioè. Io dirigerò il terzo e il quarto episodio, così da poter dare un po' di respiro ai fratelli Duffer e rimandarli indietro "alla caverna di scrittura", in modo che possano usare al meglio le idee per completare il resto della stagione. Durante la prima stagione ho fatto la stessa cosa, ho diretto il terzo e quarto episodio. Le cose sono andate bene e siamo tutti e tre troppo superstiziosi per cambiare una cosa che ci ha portato fortuna. Ma comunque, a parte questo, è così che lavoriamo: i Duffer dirigono i primi episodi e poi tornano a scrivere. E in ogni caso è comprensibile che vogliano dirigere gli episodi clou delle stagioni, e c'è un tempo strettissimo per poter sia dirigere che scrivere, dunque abbiamo trovato questo sistema per far quadrare tutti i conti."

Tra chi dirigerà i prossimi episodi della serie campione Netflix, non vedremo il nome della leggenda Pixar Andrew Stanton, che diresse due episodi di metà stagione del serial:

"No, sapete cosa è successo? Abbiamo avuto alcuni problemi di scaletta, non riuscivamo ad incastrare Andrew per poterlo riavere al lavoro con noi. Volevamo lavorarci perché è una persona straordinaria e un professionista incredibile. Però non siamo riusciti, almeno per adesso, e dunque per ora posso solo dire che no, non sarà Stanton a lavorare agli episodi di metà stagione, anche se speriamo fortemente di tenerlo nel club dei registi di Stranger Things per le prossime stagioni."

Poi, guardando al futuro, Levy ha nuovamente confermato che la stagione 4 si farà:

"Sappiamo già cosa vogliamo far accadere nel corso della quarta stagione. La quarta stagione quindi, sicuramente si farà. Poi c'è la possibilità che se ne faccia anche una ulteriore, dopo la quarta, ma al momento è inutile parlarne. Ma insomma, questo è un po' il caos che rende magnifico questo show: mentre i Duffer e la sala degli scrittori sono intenti a scrivere, noi produciamo l'intera stagione; però poi i Duffer usano il processo di scrittura per rivisitare, rivalutare e mettere in discussione tutte le loro ipotesi precedenti e dunque, anche se iniziamo sempre con un buon senso dei principali archi narrativi della stagione, siamo sempre comunque pronti a cambiamenti a sorpresa perché se i Duffer incappano in un'ispirazione diversa e sorprendente mentre riscrivono la sceneggiatura, di certo è l'ispirazione del momento, che seguiremo tutti. E non ho dubbi che la terza stagione non farà eccezione."

Siete curiosi di vedere come evolverà la storia dei personaggi di Hawkins? La terza stagione dovrebbe approdare su Netflix a fine anno o a inizio 2019.

Quanto è interessante?
5