Netflix

Stranger Things: la serie dovrebbe fermarsi alla quinta stagione

di

Mancano poco più di venti giorni al ritorno di Undici e i suoi amici su Netflix. Stranger Things si prepara a rientrare nella vita dei fan a partire dal 27 ottobre ma da qualche settimana circolano già le voci, le conferme ufficiali e le smentite sul futuro della serie. In queste ore sull'argomento è tornato il produttore esecutivo Shawn Levy.

I fratelli Duffer avevano dichiarato che difficilmente la serie avrebbe superato le quattro stagioni. Tuttavia Shawn Levy ha voluto tranquillizzare i fan:"Sono stato tempestato di telefonate dagli agenti degli attori. Dopo che i fratelli Duffer hanno parlato di massimo quattro stagioni per lo show, a Netflix i cuori si sono spezzati. In realtà stiamo preparando quattro stagioni ma c'è la forte probabilità di realizzarne una quinta. Anche se è improbabile che andremo oltre."
La prima stagione di Stranger Things è stata acclamata dalla critica e il secondo ciclo d'episodi vedrà il ritorno di Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Noah Schnapp, Joe Keery e Cara Buono. Le new entry saranno Sean Astin, Paul Reiser, Linnea Berthelsen, Brett Gelman, Dacre Montgomery e Will Chase.

Quanto è interessante?
6