Netflix

Strappare lungo i bordi: Zerocalcare vince come miglior serie ai Diversity Media Awards

Strappare lungo i bordi: Zerocalcare vince come miglior serie ai Diversity Media Awards
di

Dopo il grande successo di Strappare lungo i bordi su Netflix, Zerocalcare si porta a casa il premio come miglior serie televisiva italiana agli ultimi Diversity Media Awards, riconoscimento annuale, ispirato ai Glaad Media Awards americani e che cerca di premiare quelle opere che combattono le discriminazioni legate all'orientamento sessuale.

Come detto, Strappare lungo i bordi è stata premiata come Miglior serie tv italiana, mentre come Miglior serie tv straniera è stata premiata Maid, sempre di Netflix. La Miglior serie Kids è stata Adventure Time: Distant Lands di Cartoon Network, mentre Maschile singolare è il Miglior film italiano, con il premio per il personaggio dell'anno andato ai Maneskin.

Immediato il commento di Zerocalcare tramite il personaggio dell'Armadillo che in un post esclama: "Annamo a pija' er premio". La serie ha battuto la concorrenza di Nudes, Zero, Anna e Un professore.

Come già annunciato qualche settimana fa, Netflix Italia ha confermato l'esistenza di un nuovo progetto originale realizzato da Zerocalcare per la piattaforma di streaming on demand: a parte l'annuncio, il criptico post non rivela molte informazioni sul progetto, ma in attesa di nuove comunicazioni ufficiali possiamo confermarvi qualche dettaglio.

Secondo le informazioni acquisite da Everyeye, infatti, la nuova serie di Zerocalcare avrà lo stesso numero di episodi di Strappare lungo i bordi, ma avranno una durata maggiore. Si tratterà inoltre di un progetto totalmente separato dall'acclamata serie tv del 2021.Al momento non c'è ancora un titolo ufficiale, ma possiamo confermarvi - lo ribadiamo - che non si tratterà di Strappare lungo i bordi 2.

Rimante sintonizzati per ulteriori aggiornamenti. Nel frattempo, rivivete le 5 scene più toccanti di Strappare lungo i bordi.

Quanto è interessante?
2