Succession: HBO rinnova la serie con Brian Cox per una seconda stagione

di

HBO ha rinnovato ufficialmente per una seconda stagione Succession, serie drammatica con protagonisti Brian Cox e Kieran Culkin andata in onda nel corso di questo mese.

La serie narra le vicende della famiglia Roy, a capo di uno dei conglomerati multimediali e dell’industria dell’intrattenimento più grandi del mondo. Il patriarca della famiglia è interpretato da Brian Cox, che sarà una sorta di Rupert Murdoch, che interagirà con i suoi famigliari e discendenti in quella che viene definita come una famiglia disfunzionale.

Creata e scritta da Jesse Armstrong, la serie è diretta da Adam McKay (La grande scommessa) e vede nel cast anche Kieran Culkin (Fargo, Scott Pilgrim vs. the World), Jeremy Strong, Sarah Snook, Nicholas Braun, Matthew Macfadyen, Hiam Abbas, Alan Ruck, Peter Friedman e Natalie Gold.

Tra i produttori eseutivi, oltre agli stessi McKay e Armstrong, ci sono anche Kevin Messick, Frank Rich, Ilene S. Landress, Lucy Prebble e l’attore Will Ferrell.

Succession è stata ufficialmente ordinata nel febbraio del 2017 ed è stata accolta più che positivamente dalla critica americana e internazionale. Non ci resta che attendere anche in Italia quindi uno dei prodotti più promettenti dell’anno, con la garanzia fornita da un colosso come lo è HBO. McKay è atteso anche nelle sale cinematografiche con il biopic su Dick Chaney con Christian Bale.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.