Suits: rinnovato per un'ottava stagione, ma Patrick J. Adams lascia la serie

di

Dopo l’addio dell’attrice Meghan Markle un altro volto storico dello show televisivo creato da Aaron Korsh ha scelto di abbandonare il serial. Si tratta di Patrick J. Adams, l’interprete del giovane Mike Ross, il quale si accinge a lasciare assieme alla collega il legal drama in onda su USA Network.

Queste le parole di Patrick Adams rilasciate in un comunicato:

È dura immaginare quali parole e in quale ordine utilizzarle per esprimere a sufficienza il mio amore e la mia gratitudine per tutte quelle persone che hanno reso possibili questi ultimi sette anni. I miei compagni dotati di enorme talento, la troupe che ha lavorato duramente senza sosta, le brillanti menti della USA (Network, ndr), l’UCP e l’Hypnotic, le legioni di fan sparse in tutto il mondo: ciascuno di loro, dedicando così tanta parte del loro tempo, della loro energia e del loro talento, hanno reso Suits ciò che oggi rappresenta, uno degli show televisivi più amati e più di successo. Per questo sceglierò le parole più semplici di cui disponga: grazie. Dal profondo del mio cuore, vi ringrazio.

È stato un onore lavorare con e per ciascuno di voi. Mike Ross mi ha insegnato parecchie cose sull’impegno, sul duro lavoro e sul potere di credere in te stesso. Mi sento grato che adesso entrambi usciamo da vite per le quali non ci reputavamo abbastanza fortunati da vivere. Sono entusiasta di attraversare adesso lo schermo e diventare esclusivamente un fan dello show di cui so per certo avere tanto altro ancora da dare negli anni a venire. Auguro a ciascuno di voi che siete coinvolti il meglio e non vedo l’ora di vedere in che genere di guai si andranno a cacciare d’ora in poi”.

In alto troverete il promo della puntata della settima stagione in onda il prossimo 28 marzo. Vi ricordiamo, inoltre, che l’attrice Gina Torres sarà la protagonista dello spin-off la cui puntata pilota sarà rappresentata dall’ultimo episodio della serie madre.

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
3