Supergirl 3: il prossimo episodio di questa stagione sarà diretto da Kevin Smith

di

La nuova sinossi rilasciata dalla rete statunitense The CW rivela che la direzione del prossimo episodio di Supergirl è stata affidata a Kevin Smith, già direttore di una sensazionale coppia di episodi trasmessi lo scorso anno.

Se ricordate, Smith aveva diretto “Supergirl Lives” e “Distant Sun”, due puntate pregne di emozioni che ci avevano permesso di esplorare profondamente il rapporto fra Kara ed il principe Mon-El, i quali avevano dovuto unire le forze contro pericolose minacce aliene. Dal momento che questi erano serviti per mostrare al pubblico chi fosse Mon-El e cosa stesse diventando, il nuovo episodio diretto da Smith potrebbe continuare la sua storia. Quantomeno, la sinossi riportata di seguito sembra proprio confermare questa supposizione.

“Dopo che una serie di bambini ha riportato un avvelenamento da piombo, Morgan Edge (guest star Adrian Pasdar) punta il dito contro Lena (Katie McGrath) e la accusa di aver creato la bomba che ha salvato National City dall’invasione Daxamita. Pur sapendo di non aver mai voluto arrecare danno a nessuno, Lena teme di aver commesso qualche errore e di essere responsabile di quanto accaduto. Kara (Melissa Benoist) si allea con Samantha (Odette Annable) per ripulire il nome di Lena, ma l’impresa si rivela più ardua del previsto. Nel frattempo, Alex (Chyler Leigh) e Maggie (guest star Floriana Lima) prendono una decisione cruciale che riguarda il futuro della loro relazione.”

Se il secondo episodio della stagione in corso aveva rivelato quanto Kara si sentisse in colpa per aver spedito Mon-El nello spazio, la prossima settimana sarà Lena Luthor a confidare le proprie colpe all’amica, e se davvero fosse la bomba al piombo la causa dei recenti avvelenamenti, la difficile situazione emotiva delle due donne potrebbe solo aggravarsi. Chissà che questo non la veda dunque collaborare per rimuovere il piombo presente nell’atmosfera terrestre, aprendo così le porte ad un eventuale ritorno di Mon-El… ammesso che sia ancora vivo!

Inoltre, l’inclusione di Samantha nella sinossi di “Damage” è quantomeno interessante. Nessuno è ancora al corrente delle origini kryptoniane della donna, e nemmeno la stessa Samantha sa di essere miracolosamente scampata all’esplosione del pianeta. La decisione di Lena di affidarle la direzione della L-Corp potrebbe però accelerare il risveglio dei suoi poteri e soprattutto la trasformazione nella Worldkiller nota nei fumetti DC Comics come Reign.

Supergirl torna lunedì prossimo sulla rete The CW.

Quanto è interessante?
1