Supergirl 6, gli showrunner spiegano i motivi dell'assenza di una importante scena

Supergirl 6, gli showrunner spiegano i motivi dell'assenza di una importante scena
di

Con gli episodi della sesta stagione Supergirl si avvia verso la fine, e sappiamo che nelle prossime puntate vedremo Thomas Lennon nel ruolo di Mr Mxyzptlk e Peta Sergeant nel ruolo di Nyxly. Nei primi episodi, però, il pubblico non ha potuto vedere una scena importante, e gli showrunner Jessica Queller e Robert Rovner hanno spiegato perché.

Il primo episodio della stagione 6 di Supergirl ha visto Alex Danvers (Chyler Leigh) prendere la decisione di dire alla fidanzata Kelly (Azie Tesfai) che sua sorella Kara (Melissa Benoist) è Supergirl. Nel secondo episodio vediamo le conseguenze di quella decisione, ma non l'effettivo momento della rivelazione.

Come ha spiegato Robert Rovner a The Wrap, "era una cosa che ci saremmo divertiti a fare alla fine del primo episodio, ma nella storia, diciamo che non abbiamo avuto il tempo di farlo in quell'episodio. Poiché Kelly prende bene la notizia, abbiamo sentito che avremmo potuto integrarla nella storia e nella loro relazione: era qualcosa che avrebbe portato Kelly a essere di grande sostegno e ad aiutare Alex ad affrontare tutto questo. E abbiamo esplorato qualcosa del genere nell'episodio successivo, quando Alex attraversa un momento molto difficile."

Jessica Queller, dal canto suo, ha aggiunto che "abbiamo trascorso un'intera stagione giocando sul fatto che la notizia non sarebbe stata presa bene. Ci è sembrato davvero di giocare su quel conflitto nella scorsa stagione."

Quanto è interessante?
1