Superman & Lois, The CW spiega perché ha evitato la cancellazione

Superman & Lois, The CW spiega perché ha evitato la cancellazione
di

The CW ha rinnovato Superman & Lois per una quarta stagione, nonostante l'intensa epurazione attuata sulle serie DC; al riguardo, Brad Schwartz (CEO di The CW) ha svelato come lo show di Greg Berlanti e Todd Helbing sia riuscito a evitare la cancellazione.

Il motivo è molto semplice: dopo la conclusione di Arrow e The Flash, Superman & Lois rappresenta l'ultimo baluardo DC all'interno della rete; inoltre, gli ascolti continuano a essere alti. Non sorprende che l'accoglienza da parte della critica sia buona, a cui si aggiungono svariati riconoscimenti: basti pensare al Saturn Award del 2022 come miglior serie di fantascienza e alle due candiature al Critics' Choice Super Awards. Tuttavia, un compromesso è stato il massiccio taglio sui costi per mantenere in vita lo spettacolo.

"Siamo entusiasti di riportate All American: Homecoming e Superman & Lois su The CW" ha continuato Schwartz. "Queste serie hanno un grandissimo seguito sulle nostre piattaforme, senza contare il fanbase – uno dei più appassionati di tutto il panorama televisivo. Siamo così grati a Warner Bros. Television e Berlanti Production per la loro annosa collaborazione. Non vediamo l'ora di realizzare le prossime stagioni!".

La terza stagione della serie è stata trasmessa su The CW dal 14 marzo 2023 al 27 giugno dello stesso anno, mentre la quarta, appena annunciata, ha una finestra d'uscita ancora ignota. In Italia, gli episodi sono disponibili su Sky e Infinity+. Se non l'avete ancora visto, ecco il trailer di Superman & Lois 3, nel quale emerge il folle piano di Lex Luthor e un conflitto sempre più intenso. Cosa aspettarci dalla nuova tranche di episodi?