Supernatural: chi sono i 5 migliori demoni della serie?

Supernatural: chi sono i 5 migliori demoni della serie?
di

Negli ultimi quindici anni, Sam e Dean Winchester di Supernatural hanno tenuto gli umani al sicuro da tutte le cose spaventose che si verificano durante la notte. Una delle cose più convincenti e coerenti di quelle cose spaventose sono stati i demoni.

Apparsi già nella prima stagione, i demoni sono stati responsabili di alcune delle trame più intriganti dello show. Vale la pena, quindi, ricordare i migliori demoni che i fan sicuramente ricordano con piacere:

  1. Belphegor: a detta di tutti, Belphegor non avrebbe dovuto essere un personaggio così simpatico. Mentre all'inizio fingeva di essere un alleato, non solo abitava nel corpo appena morto di Jack, ma alla fine tradì i Winchester e Castiel per conquistare l'Inferno. Tuttavia, il suo sarcasmo, umorismo e spirito energico hanno fornito un sollievo tanto necessario dall'intensità dei piani di fine del mondo di Chuck. Quindi, mentre ovviamente doveva essere fermato da Castiel, a molti fan non sarebbe importato se fosse rimasto un po' più a lungo.
  2. Jesse: Jesse Turner era un mezzo umano e mezzo demone apparso nella quinta stagione. Concepito mentre sua madre era posseduta da un demone, si credeva che fosse l'Anti-Cristo. A sua insaputa, stava causando caos nella sua città grazie alle sue convinzioni infantili. Dopo aver scoperto la verità e per paura di essere usato come una pedina dagli angeli e dai demoni, Jesse scomparve e non fu mai più visto. I fan nutrivano molta simpatia per il giovane e potente ragazzo poiché voleva solo vivere una vita pacifica e felice con i suoi genitori adottivi. Nel corso degli anni i fan hanno speculato su dove si trovi e sperano nel suo ritorno.
  3. Ruby: molto prima che i fan conoscessero Ruby come la demone che ha manipolato Sam per liberare Lucifer, la Ruby iniziale era una delle preferiti dai fan nella terza stagione. Forte, capace e testarda, è diventata uno dei personaggi più interessanti della stagione. Dalla sua storia passata come strega del XIV secolo, dalle sue incredibili capacità di combattimento alla sua presunta umanità, sembrava una nuova alleata intrigante per i Winchester. È arrivata persino ad aiutare Bobby a riparare la Colt. All'epoca, c'era davvero molto da apprezzare su Ruby e non c'è da meravigliarsi che i fan ne fossero estasiati.
  4. Meg: è stata una delle nemiche più forti della prima stagione. Eppure nella settima stagione è diventata una delle alleate più fedeli dei Winchester e si è sacrificata per mantenere al sicuro l'Angel Tablet nella stagione otto. In particolare, i fan adoravano la sua relazione con Castiel. Insolitamente per un demone, sembrava che tenesse profondamente e fortemente all'angelo. Si è persino presa cura di lui quando ha avuto l'Amnesia nella settima stagione. Sebbene sia stato breve, i fan sono stati felici di vederla tornare nell'episodio della quindicesima stagione "Destiney's Child".
  5. Crowley: è sempre stato uno dei preferiti dai fan. In qualità di principale alleato dei Winchester, Crowley ha aiutato i fratelli in alcune delle loro prove più dure. Più eroicamente, ha sacrificato la sua vita per intrappolare Lucifer nel finale della dodicesima stagione. Il sarcastico King of Hell era sempre divertente da guardare e sapeva esattamente quali pulsanti premere per far arrabbiare il resto della squadra. I fan sono rimasti devastati dalla sua morte e sperano che faccia un'ultima apparizione prima della fine dello spettacolo.

Sapevate che Jared Padalecki, uno dei protagonisti di Supernatural, era stato arrestato per guida in stato di ebbrezza e violenza? Lo stesso attore ha rivelato un dettaglio scioccante sulla quindicesima stagione di Supernatural.

Quanto è interessante?
1