Supernatural: Jared Padalecki parla per la prima volta dall'arresto

Supernatural: Jared Padalecki parla per la prima volta dall'arresto
di

Dopo una settimana dal suo arresto a Austin in seguito a una denuncia per aggressione, l'attore di Supernatural Jared Padalecki ha potuto prendere la parola per la prima volta sui suoi canali social.

L'attore ha utilizzato il suo profilo Twitter per scrivere: "Vorrei sinceramente ringraziare la mia famiglia e i miei amici per tutto il vostro amore e supporto. Sono molto triste per aver mancato il DC Con con la famiglia di Supernatural, ma spero di vedervi tutti molto presto". Come saprete, Jared Padalecki era stato arrestato qualche giorno fa per ubriachezza molesta e aggressione, dopo un episodio avvenuto in un locale ad Austin, Texas. Tuttavia, i fan hanno difeso l'attore, ma si temeva comunque che la situazione avrebbe portato ad un ritardo nella produzione dell'ultima stagione della serie CW.

Mentre i rappresentanti di The CW e Warner Bros. hanno preferito non commentare, una fonte citata dal magazine TV Line sembra aver dichiarato che la produzione non subirà rallentamenti dopo la circostanza che ha visto Padalecki come protagonista. Così come rimarrà in produzione Walker, re-immaginazione della celebre Walker Texas Ranger che vede Padalecki coinvolto in qualità di protagonista e di produttore esecutivo.

L'arresto dell'attore è arrivato in un momento particolare della sua carriera: ci si appresta infatti a chiudere Supernatural dopo 15 stagioni, e non dev'essere facile dire addio al personaggio interpretato per così tanto tempo, come si è visto anche nel video in cui lo stesso Padalecki, insieme ad altri due dei protagonisti, annunciava la chiusura dello show quasi in lacrime.

Nel frattempo è iniziata l'ultima stagione di Supernatural: sul nostro sito trovate le nostre opinioni e la nostra recensione della 15x01 di Supernatural. Che ne pensate?

Quanto è interessante?
2