Supernatural: Jeremy Carver parla della nona stagione (spoiler!)

di

Lo scorso martedi è stato trasmesso il secondo episodio della nona stagione di Supernatural. Se lo avete visto, sappiate che ciò a cui avete assistito non è niente in confronto che a quello che accadrà nelle prossime puntate che andranno in onda sul network The CW. A parlarcene è stato il produttore esecutivo Jeremy Carver durante un'intervista con interessanti anticipazioni che vi riportiamo dopo il salto, stando sempre attenti alle sorprese.

Attenzione spoiler! Sam si starebbe facendo strada per far spazio ad un'aureola da angelo in testa, ma il giovane verrà posseduto da Ezekiel, anche se non si conosce il modo in cui avverrà la cosa. Carver vorrebbe dare una risposta più esaustiva, ma afferma che sarà molto interessante vedere come si comporterà Dean di fronte a questi avvenimenti, quindi è preferibile, almeno per ora, lasciare le cose come stanno e far godere il pubblico al massimo della scoperta di questa possessione angelica. Intanto Dean ha preso due importanti decisioni che hanno coinvolto il fratello e portato la mitologia a livelli per cui neanche lui si ritrova abbastanza preparato: per la prima volta si può dire che Dean sia alla guida di ciò che sta accadendo, porta un grande peso sulle spalle perché non può confidarsi con Sam su cosa stia succedendo veramente. Per concludere Castiel fa parte di questa famiglia e, anche se non è più un angelo, questo non vuole dire che il suo valore sia sminuito, anzi, si può benissimo dire che sia maggiore per i protagonisti, nessuno mette Castiel in un angolo.

FONTE: ew.com
Quanto è interessante?
0