Supernatural, lo showrunner sul ritorno di Kevin Tran: "Era all'inferno per un motivo"

Supernatural, lo showrunner sul ritorno di Kevin Tran: 'Era all'inferno per un motivo'
di

Lo showrunner di Supernatural, Andrew Dabb, ha svelato qualche anticipazione sull'episodio 15x02 "Raising Hell" che andrà in onda questa notte negli Stati Uniti.

"E' stata scritta come una premiere in tre parti" ha detto Dabb durante un'intervista con Entertainment Weekly. "Questo è un grande problema difficile da affrontare. Il secondo passo è: come rimetti le caramelle nella piñata? Come tiri fuori tutti questi fantasmi dall'inferno? Il secondo episodio in realtà è incentrato solamente sui nostri ragazzi, con un notevole aiuto da parte di Rowena che arrive e in pratica dice 'Okay, non possiamo chiudere il foro che Dio ha fatto sulla Terra, quali altre opzioni abbiamo?' Durante l'episodio 2 arrivano ad una soluzione che potrebbe non funzionare in pieno ma che li porta a fare un passo avanti."

L'episodio di questa notte firmerà il ritorno di un volto piuttosto familiare per i fan di Supernatural, ovvero il profeta Kevin Tran (Osric Chau): "L'ultima volta che abbiamo visto Kevin, Dio lo aveva mandato in paradiso" ha proseguito Dabb. "Ma come si è scoperto, Dio potrebbe non essere stato onesto al 100% riguardo alla questione. C'è una ragione per cui Kevin si trovava all'inferno, e lo scoprirete nel secondo episodio."

L'episodio debutterà questa sera (orario americano) su The CW. Nel frattempo vi rimandiamo al trailer di Supernatural 15.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
1