di

Apple ha diffuso in streaming il primo trailer ufficiale di Suspicion, nuova serie drammatica che vede per protagonista Uma Thurman nell'intenso ruolo di una madre alla disperata ricerca del figlio rapito. La serie è tra le novità della Apple e la rotazione degli episodi comincerà sulla piattaforma Apple TV+ a partire dal 4 febbraio prossimo.

Il filmato inizia con un matrimonio bruscamente interrotto dall'intervento dall’FBI e dalla National Crime Agency che mettono sotto fermo quattro misteriose persone con l'accusa di essere dei rapitori. Si tratta di quattro individui britannici all'apparenza insospettabili accusati di aver rapito il figlio di una rispettabile CEO di New York - interpretata dalla Thurman - mentre questi si trovava in un hotel. Gli arrestati dovranno così dimostrare la loro innocenza, ma potranno fidarsi veramente l'uno dell'altra o qualcuno nasconde un segreto? O magari più di uno...?

Da sempre interprete di personaggi dalla forte personalità e carismatici, la star di Pulp Fiction farà parte di un cast che comprende anche Georgina Campbell (Black Mirror), Elizabeth Henstridge (Agents of S.H.I.E.L.D.), Kunal Nayyar (The Big Bang Theory), Angel Coulby (Dancing On The Edge), Edward Bluemel (Killing Eve), Elyes Gabel (Scorpion) e Noah Emmerich (The Americans).

La produzione è affidata a Darin McLeod, mentre la regia a Chris Long. Rob Williams è stato scelto come showrunner. Quest'ultimi sono anche produttori esecutivi insieme a Howard Burch, Avi Nir, Anna Winger e Liat Benasuly.

I primi due episodi di Suspicion saranno diffusi in streaming su Apple TV+ il 4 febbraio 2022, dopodiché la serie proseguirà con un episodio ogni venerdì. Uma Thurman sarà anche in Super Pumped, serie Showtime che indagherà l'ascesa dell'azienda Uber con Joseph Gordon-Levitt protagonista.

Quanto è interessante?
1