Taika Waititi di The Mandalorian: "Basta chiamarlo Baby Yoda!"

Taika Waititi di The Mandalorian: 'Basta chiamarlo Baby Yoda!'
di

Il personaggio di Baby Yoda è probabilmente l'elemento più caratterizzante della recente serie TV The Mandalorian. Il regista Taika Watiti è intervenuto per fare chiarezza sul simpatico alieno, facendo capire che non è detto che sia di genere maschile.

Baby Yoda è un lui o una lei? Molto fan di Star Wars lo hanno identificato immediatamente come un personaggio maschile, ma in realtà la vera identità di The Child - questo il nome con cui viene chiamato nella serie - non è ancora stata ufficialmente rivelata e Waititi, che si è occupato della regia dell'ultimo episodio di The Mandalorian, ha voluto fare un po più di chiarezza sulla questione.

Parlando con il portale Entertainment Weekly, il regista di Thor Ragnarok (2017) ha fatto riferimento al nome Baby Yoda e al fatto che il pubblico ancora non è a conoscenza del vero nome:

"Lo sapevo che le persone avrebbero parlato di Baby Yoda, ma allo stesso tempo io conosco il vero nome di Baby Yoda. Per cui, fatemi un favore, smettetela per piacere di chiamarlo Baby Yoda. Potrebbe essere una lei. Nessuno lo può sapere!"

La nuova piccola icona di Star Wars, recentemente è stata protagonista anche di un divertente scambio di tweet con I Muppets, oltre a fare breccia nel cuore dell'attrice Emily Swallow (L'Armaiola) che non riusciva a trattenersi dall'abbracciare Baby Yoda. Vi ricordiamo, infine, che The Mandalorian sarà disponibile in Italia a partire dal prossimo mese di marzo, quando farà il suo debutto la piattaforma streaming Disney+.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1