Netflix

Tales of the City: un video dietro le quinte della nuova serie Netflix

Tales of the City: un video dietro le quinte della nuova serie Netflix
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Netflix ha diffuso in rete una featurette di Tales of the City, la nuova serie basata sui racconti di Armistead Maupin che debutterà sul servizio streaming il prossimo giugno.

Il video, che potete trovare in calce alla notizia, ci offre uno sguardo dietro le quinte dello show con gli interventi della showrunner Lauren Morelli, il produttore esecutivo e regista Alan Poul, e alcuni dei protagonisti tra cui anche Ellen Page. La featurette inoltre ci mostra per la prima volta Jen Richards e Daniela Vega nei panni di Anna Madrigal e della sua migliore amica Ysela.

Questa la sinossi ufficiale dello show: "Basata sui romanzi di Armistead Maupin, la serie TV originale Netflix Tales of the City segna l’inizio di un nuovo capitolo dell’omonima saga tanto amata dai lettori. Mary Ann (Laura Linney) torna a San Francisco e si ricongiunge alla figlia Shawna (Ellen Page) e all’ex marito Brian (Paul Gross), vent’anni dopo averli lasciati per dedicarsi alla propria carriera. In fuga dalla crisi di mezz’età generata dalla sua nuova vita perfetta in Connecticut, Mary Ann torna rapidamente nell’orbita di Anna Madrigal (Olympia Dukakis) e della sua famiglia adottiva, formata da una nuova generazione di giovani queer che vivono al numero 28 di Barbary Lane."

Come confermato il mese scorso dal primo trailer ufficiale di Tales of the City, la serie debutterà su Netflix il prossimo 7 giugno. Lauren Morelli torna a sviluppare una serie Netflix dopo il grande successo di Orange is the New Black, altra serie fortemente incentrata su tematiche LGBTQ che si concluderà quest'anno con la settima stagione.

Quanto è interessante?
1