Io e Te, la tenera dedica di Diaco: "Grazie a lui, una vita piena d'amore"

Io e Te, la tenera dedica di Diaco: 'Grazie a lui, una vita piena d'amore'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ormai tutti conoscono bene il caratteraccio di Pierluigi Diaco ma, quest'oggi il presentatore di Io e Te, si è abbandonato ad una tenera dichiarazione d'amore per suo marito Alessio Orsingher, giornalista di Tagadà, su La7.

Durante l'intervista a Pino Strabioli, i ruoli si sono invertiti e Diaco ha iniziato a parlare della sua relazione, rivelando tutto la gioia e l'amore possibile per la vita al fianco di suo marito. Dopo un lungo discorso sulla solitudine ha detto: "Fino a 5 anni fa l’ascoltavo e mi piaceva. Poi ho incontrato Alessio e la mia vita è diventata una vita piena d’amore. Preferisco condividerla la vita".

L'idillio d'amore potrebbe essere completo anche grazie ad un figlio ma, in una recente intervista Diaco ha dichiarato di non essere favorevole alla maternità surrogata e di attendere quindi una legge in merito alle adozioni: "Sicuramente quello con Alessio è stato l'incontro sentimentale più importante della mia vita. Cosa mi manca? Non lo so, ma è vero che da qualche tempo avverto con forza il sentimento della paternità, di una dimensione genitoriale che, non potendo conseguire naturalmente, cerco di vivere con i miei nipoti e con i figli degli amici. Sicuramente mi piacerebbe avere un figlio, ma non essendo favorevole alla maternità surrogata, so che questo potrà accadere solo quando in Italia ci sarà una legge sulle adozioni che prescinda dal genere sessuale. Però si tratta di processi culturali che hanno bisogno di tempo, l'unico modo per ottenerli è non forzarli".

Quanto è interessante?
2