Che terra scopre Ubbe? Tutto sulla vera storia dietro il finale di Vikings

Che terra scopre Ubbe? Tutto sulla vera storia dietro il finale di Vikings
di

Negli ultimi 10 episodi di Vikings, Ubbe (Jordan Patrick Smith) parte per un viaggio nella Terra d'Oro che ora fa parte del Nord America. Ma Ubbe ha davvero scoperto il Nord America? Scopriamolo insieme.

Nell'ultima stagione di Vikings, Floki scompare all'interno di una grotta vulcanica in Islanda e quando Kjetill (Adam Copeland) tornò a Kattegat da solo, Ubbe era determinato a localizzare Floki, vivo o morto.

Dopo aver incontrato Othere (Ray Stevenson), Ubbe e sua moglie Torvi (Georgia Hirst), salpano con Othere promettendo che avrebbero trovato la Terra d'Oro. Per prima cosa, si imbattono in una terra che chiamano Greeland, poiché non c'era nient'altro che terra vuota. La fame di potere di Kjetill li spinge presto fuori dalla Groenlandia e sono costretti di nuovo in mare per trovare la Terra d'Oro. Verso la fine della serie finale e sull'orlo della morte, Ubbe, Othere e Torvi trovano finalmente la Terra d'Oro.

Il vero nome dell'isola non è mai stato rivelato nella serie, ma dopo che Ubbe e il gruppo hanno scoperto una tribù di indigeni sulla terraferma, molti fan vichinghi credevano che Ubbe fosse sbarcato in Nord America e, in particolare, nell'attuale Canada. Ubbe è basato sul vero comandante militare vichingo con lo stesso nome, Ubba, che visse durante il IX secolo. Era anche uno dei figli della leggenda vichinga, Ragnar Lothbrok. Non si ritiene che il vero Ubbe abbia viaggiato in Nord America e invece è ben noto nei libri di storia per essere uno dei comandanti del Grande esercito pagano che invase l'Inghilterra anglosassone negli anni 860. Inoltre, non si ritiene che Ubbe abbia viaggiato in Groenlandia, che oggi è un territorio autonomo all'interno del Regno di Danimarca.

Tuttavia, diversi resoconti e testimonianze ci riportano dell'esistenza di un uomo, il cui nome è Leif Erikson, che viene considerato il primo vichingo (anzi, il primo europeo) ad aver raggiunto il Nord America. Dopo essere attraccato sulle coste di quella che attualmente è l'isola di Terranova (in Canada), Erikson decise di chiamare il luogo da lui "scoperto" Vinland (ovvero "terra del vino"), in quanto ricco di viti e con un terreno fertile per la crescita di uva. Che la serie televisiva si sia ispirata a questi fatti?

In chiusura, vi lasciamo a un nostro interessante approfondimento riguardo a chi fosse il vero padre di Bjorn in Vikings. Ecco, infine, che cosa vuole dire il nome di Ragnar in Vikings.

Quanto è interessante?
1