Le Terrificanti Avventure di Sabrina, perché Netflix non chiude anche Riverdale?

Le Terrificanti Avventure di Sabrina, perché Netflix non chiude anche Riverdale?
di

Ancora una volta Netflix, croce e delizia della propria utenza, ha gettato nella disperazione i fan di uno dei suoi show più popolari: stavolta è toccato al fandom di Le Terrificanti Avventure di Sabrina, che da un momento all'altro hanno visto annunciare la chiusura della serie con Kiernan Shipka.

La voce del malcontento si è levata subito forte e chiara, tant'è vero che nel giro di poche ore è già stata messa in piedi una petizione che chiede il ritorno di Le Terrificanti Avventure di Sabrina almeno per una quinta stagione (e le firme sono già più di 12.000).

A far storcere il naso a molti fan c'è poi la decisione di lasciare in piedi Riverdale, serie che come tutti saprete è ambientata nello stesso universo di Sabrina ma che, al contrario dello show che sta per chiudere i battenti, ha ricevuto critiche decisamente meno generose.

Il motivo di tale decisione è però molto semplice ed è che... Non è una decisione di Netflix. Molti fan dimenticano infatti che Riverdale sia un prodotto The CW e che Netflix si limiti ad ospitare la serie nel proprio catalogo. Sembra una precisazione banale, ma in queste ore sono davvero in molti a porsi domande di questo tipo.

Siete anche voi tra gli scontenti per l'addio di Sabrina? Fatecelo sapere nei commenti e, nel frattempo, incrociate le dita per un clamoroso dietrofront in stile Lucifer.

FONTE: digitalspy
Quanto è interessante?
4