The 100: i 5 personaggi più importanti di tutta la serie

The 100: i 5 personaggi più importanti di tutta la serie
di

Quando The 100 ebbe inizio, i protagonisti erano semplicemente dei delinquenti che lottavano per sopravvivere. Tuttavia, verso la fine della prima stagione tutti hanno imparato cosa significava prendere decisioni di vita o di morte.

Tutti i personaggi hanno mostrato lo sviluppo del proprio carattere durante le sette stagioni. Tuttavia alcuni, anche per merito del loro minutaggio più ampio nel corso della messa in onda, si sono dimostrati più importanti e fondamentali per la storia rispetto ad altri. Dopo avervi parlato dei 5 episodi di The 100 da riguardare assolutamente, ecco a voi chi sono secondo noi i 5 personaggi più importanti della serie:

  1. Kane: da essere uno dei più grandi problemi sull'Arca a uno dei personaggi più amati, Kane è cresciuto molto durante le sei stagioni. Aveva vissuto la sua vita seguendo alla lettera la legge per il bene dell'umanità, anche se questo non lo ha reso popolare tra i cittadini dell'Arca soprattutto dopo aver toccato il suolo terreste dato che le regole dell'Arca non potevano essere applicate a terra. Col cambiare dei tempi, Kane è cambiato con loro: voleva la pace con i terrestri e invece di condannare a morte le persone, voleva proteggerle e salvarle. Kane è morto perché si è rifiutato di vivere all'interno del corpo di un altro uomo e, nella sua morte, ha portato con sé i Nightblood.
  2. Clarke: questo personaggio è stato messo costantemente nella posizione di fare scelte di vita o di morte. Clarke Griffin, soprannominata Wanheda nella terza stagione, era diventata una forza da non sottovalutare anche perché i suoi obiettivi sono sempre stati coerenti. Fin dall'inizio, tutto ciò che Clarke voleva fare era proteggere la sua gente. Questo non cambia mai durante lo spettacolo e col passare del tempo Clarke diventa più appassionata nella protezione di coloro che ama.
  3. Bellamy: lui subisce uno dei più grandi sviluppi dell'intera serie, soprattutto nel finale. Bellamy ne ha passate tante mentre lottava per essere il miglior leader possibile. Inizialmente, infatti, non è mai stato la persona giusta, ma alla fine della prima stagione, il vero Bellamy aveva iniziato a brillare. Nella quinta stagione e in seguito, il più grande desiderio di Bellamy era quello di vivere in pace, il che era un'enorme differenza dalla sua volontà di impegnarsi in una guerra durante le stagioni precedenti. La relazione con Octavia lo porta a lottare per amore per molto tempo e nella sesta stagione, Bellamy riconosce finalmente che Octavia è sua sorella. Un colpo di scena quasi inaspettato che lo ha portato a riparare i danni causati dalla loro relazione amorosa più tormentata che altro.
  4. Murphy: questo personaggio, invece, subisce alcuni dei cambiamenti più memorabili. Apparendo per la prima volta come un delinquente al Dropship, Murphy si trasforma lentamente in un amico affidabile. Mentre si guadagna il soprannome di "Scarafaggio", le sue abilità di sopravvivenza iniziano a tornare utili non solo per se stesso. Parte dello sviluppo di Murphy è iniziato dopo essersi avvicinato a Emori diventando un abile giocatore di squadra per evitare Praimfaya e quindi una parte vitale di Spacekru. I cambiamenti di Murphy sono più evidenti nell'ultima stagione quando invece di cambiare squadra, come aveva fatto con Josephine, Murphy rimane fortemente al fianco di Emori aiutando a proteggere la gente di Sanctum.
  5. Octavia: nel corso del tempo, Octavia è diventata una guerriera, avvicinandosi a Lincoln e Indra. Era la combattente di cui gli Skaikru avevano bisogno nel conclave. Sfortunatamente, il percorso di Octavia non sarebbe rimasto coerente a lungo dato che il tempo nel bunker ha portato a Blodreina e all'Anno Oscuro. Dieci anni su Sky Ring hanno permesso alla guerriera di crescere, ma anche quando è tornata sulla Terra, è stato difficile per lei mettere piede nel bunker. Tuttavia, dopo anni di combattimenti, Octavia ha mostrato la sua crescita più importante salvando la razza umana, comprendendo che il modo migliore per sopravvivere a ciò che viene dopo non è combattere una guerra.

Vi lasciamo con chi secondo noi sono i 5 personaggi di supporto migliori di The 100.

Quanto è interessante?
1