The 100: 5 serie da guardare in attesa della settima stagione

The 100: 5 serie da guardare in attesa della settima stagione
di

I fan americani stanno per gustarsi il clamoroso finale di The 100, mentre in Italia ci prepariamo a dire addio alla serie con l'ultima stagione in arrivo a breve. Se avvertite già la mancanza dell'universo distopico tratto dai romanzi di Kass Morgan, queste serie potrebbero sollevarvi il morale!

  • Revolution: perché l'ambientazione post-apocalittica ha sempre il suo fascino. In questo caso non ci ritroviamo a fare i conti con le conseguenze di una passata guerra nucleare, ma la situazione è comunque critica. Il mondo sta attraversando il più grande blackout della storia e la famiglia di protagonisti dovrà affrontare lo stato di caos senza l'utilizzo di telefoni, computer, auto e quant'altro. Se sopravvivere un giorno senza selfie su Instagram vi spaventa, pensate a questi poveri sventurati! Purtroppo non c'è un vero e proprio finale, visto che Revolution è stato cancellato, ma l'atmosfera potrebbe fare al caso vostro.
  • Travelers: viaggi nel tempo, apocalisse, intelligenza artificiale sono solo alcuni dei temi principali che troverete nella varie puntate dello sci-fi. Anche qui avremo modo di conoscere un gruppo di sopravvissuti, destinati ad affinare il loro rapporto fino a diventare una vera e propria famiglia. I protagonisti devono trasferire la loro coscienza nei loro alter ego del passato, in modo da prevenire la fine della società umana, quindi preparatevi per un viaggio cervellotico ricco di colpi di scena.
  • Altered Carbon: il presupposto della serie Netflix è costituito dalla possibilità di salvare la propria coscienza grazie alla tecnologia. Un grande parallelismo con The 100, visto che entrambe le serie si chiedono cosa sia in definitiva ciò che rende gli umani tali. Purtroppo anche in questo caso è arrivata la cancellazione da parte di Netflix.
  • Marvel's Agents of SHIELD: proprio in tema di viaggi del tempo e di gruppi di persone impegnate in imprese eroiche, potrebbe fare al caso vostro anche la serie Marvel. Il tono è decisamente meno drammatico rispetto a The 100, ma le premesse apocalittiche sono spesso simili, e una porzione della serie è ambientata settanta anni nel futuro, dopo un terribile disastro che ha colpito il pianeta Terra.
  • Battlestar Galactica: in questo caso il consiglio è abbastanza scontato, dato che lo stesso showrunner di The 100 ha ammesso di aver preso tonnellate di ispirazione dal reboot in questione. Anche l'equipaggio al centro della serie è sopravvissuto ad un olocausto nucleare, con la differenza che mentre la serie The CW inizia sulla Terra, Battlestar è ambientato principalmente sulla nave spaziale, tra scene di azione e difficili scelte morali.

In conclusione, vi rimandiamo ai segreti su The 100, ricordandovi che la settima stagione arriverà su Premium Action il 26 ottobre.

FONTE: tv guide
Quanto è interessante?
3